News

Addio a Scalfari, ma il TG 1 mostra la foto di J. D. Salinger

Ennesima gaffe dei Tg Rai, questa volta al TG 1 di Monica Maggioni, che in questo periodo sta vivendo un certo trambusto.

L’ultimo errore, segnalato da Vigilanza TV, ha del clamoroso ed è avvenuto in occasione della morte di Eugenio Scalfari, giornalista e fondatore dei giornali Repubblica ed Espresso, morto il 14 luglio a 98 anni. Durante l’edizione del telegiornale delle 13.30, nel dare la notizia con un servizio commemorativo, veniva intervistato da Laura Chimenti l’attuale direttore di “Repubblica”, Maurizio Molinari.

Il ricordo ricostruito nelle parole di Molinari veniva accompagnato sullo schermo da una sequenza di immagini tra cui, a un certo punto, compariva il volto di J. D. Salinger, il noto autore del Giovane Holden.
Cosa c’entrava in quella narrazione? Niente. Ed è per questo che sorgono alcune domande sui controlli che vengono effettuati durante la realizzazione prima della messa in onda negli studi di Viale Mazzini.

Proprio la settimana scorsa, Striscia la Notizia aveva messo l’accento su un’altra gaffe, questa volta del Tg2, che in un momento importante come le dimissioni di Boris Johnson, aveva avuto seri problemi di collegamento da Londra, non riuscendo a fornire tutte le informazioni indispensabili sul caso, attraverso le parole dell’inviata sul luogo. 

Ma anche l’archivio del TG Satirico di Antonio Ricci è ricco degli errori che la RAI ha accumulato nel corso delle sue trasmissioni.

Un esempio è la gaffe in occasione dei 90 anni de “La settimana enigmistica” e il protagonista è proprio il TG1 di Monica Maggioni. La conduttrice del telegiornale, Elisa Anzaldo, si collega con Alessandro Bartezzaghi, condirettore della rivista, e subito dopo un’intervista si lascia scappare una frase sul “Tenero Giacomo”, pregando il condirettore di non toglierlo dai giochi contenuti all’interno dello storico giornale. Il problema è che, come lo stesso Bartezzaghi fa notare, quel gioco è andato in pensione molti e molti anni fa.