News

Arrestato per spaccio il 'boss di Zingonia'. L’uomo era apparso in un servizio-denuncia di Striscia la notizia.

I carabinieri di Treviglio (Bergamo) hanno arrestato per spaccio di droga il 31enne Abdelhadi Dinari, pregiudicato. L’8 novembre 2017 Striscia la notizia aveva mandato in onda un servizio realizzato da Vittorio Brumotti, a proposito dello spaccio di droga nel quartiere Zingonia. In quell’occasione le telecamere inquadrarono alcuni spacciatori di quell'area e, tra questi, c'era anche Dinari, più volte ripreso mentre armeggiava con un coltello.
L'uomo, marocchino, è considerato il 'boss' dei palazzoni di Zingonia. Domiciliato a Treviglio, alle spalle ha molti altri trascorsi per reati di droga. Questa mattina è finito in manette in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare al termine di un'indagine dei militari coordinata dal pm Gianluigi Dettori della procura della Repubblica di Bergamo. In casa nascondeva hashish, cocaina, armi e denaro contante.