ULTIMI VIDEO

News

Brumotti: spacciatori di Bologna identificati e denunciati

Grazie all’inchiesta di Striscia la notizia sulla droga, l’intervento dei Carabinieri

In seguito alla nuova inchiesta di Striscia la notizia sullo spaccio di sostanze stupefacenti al Parco della Montagnola di Bologna (guarda il servizio del 30 novembre), due persone sono state identificate e denunciate dai Carabinieri.
Vittorio Brumotti e la sua troupe erano tornati, a distanza di due settimane dal primo servizio (guarda il servizio del 15 novembre), a documentare lo spaccio che avviene sotto gli occhi di tutti nel centro di Bologna.
Prima di recarsi alla Montagnola, l’inviato di Striscia era andato in Piazza Verdi, in piena zona universitaria, dove gli è stata offerta una dose di cocaina da un pusher. I militari hanno denunciato (e non arrestato come appreso in precedenza) un tunisino per detenzione ai fini di spaccio di circa un grammo di cocaina. È invece accusato di percosse e danneggiamento (di una telecamera) un altro magrebino, bloccato sempre dai Carabinieri dopo l’aggressione alla troupe di Striscia la notizia nel parco della Montagnola.