ULTIMI VIDEO

News

Brumotti torna nel rione Traiano di Napoli: smantellato bunker "invisibile" con sentinelle e telecamere per lo spaccio all'ingrosso di droga

Questa sera a Striscia la notizia nuova missione di Vittorio Brumotti per segnalare le piazze italiane della droga. L’inviato del tg satirico, dopo aver ricevuto numerosissime segnalazioni da parte di residenti, è tornato a Napoli, precisamente nel rione Traiano, all’interno di una vera e propria roccaforte dello spaccio. È lo stesso quartiere dove, in passato, Brumotti aveva dovuto ricorrere alla scorta dei Carabinieri per uscire indenne da un servizio.

«Questa è una delle piazze più importanti e strategiche per la Camorra: non si può comprare al dettaglio, ma solo grosse quantità per rifornire altri quartieri», racconta l’inviato di Striscia, le cui telecamere riescono a entrare nel bunker – dotato di sentinelle, porte blindate e un sistema di videosorveglianza per controllare tutta la zona – e che non risultava da nessuna mappa catastale, per documentare le attività di confezionamento e spaccio di cocaina.

Le stesse forze dell’ordine faticano a scardinare la porta d’ingresso, permettendo ai pusher di ripulire il bunker e darsi alla fuga. Ma, una volta dentro, assieme a Brumotti smantellano la fitta rete di telecamere che permetteva agli spacciatori di dominare l’intero quartiere.

Il servizio sarà trasmesso stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35). Una versione più lunga del servizio, senza tagli, sarà disponibile online sul sito di Striscia.