News

Dario Ballantini: "Per Conte mi sono ispirato a Totò e Montesano"

Il talentuoso Dario Ballantini, volto storico di "Striscia la notizia", in una intervista a Leggo racconta degli ultimi suoi personaggi per il tg satirico ideato da Antonio Ricci. Ballantini confessa di aver incontrato il premier Conte e il leader della Lega Matteo Salvini: "Sì e sono stati gentili. Per Conte mi sono ispirato a Totò e Montesano; nel personaggio del barone che, proprio come lui oggi, si ritrova catapultato in situazioni inaspettate. Con Salvini gli spunti sono infiniti e si va più sulla satira".

Infine Ballantini ricorda il personaggio che gli ha dato più soddisfazioni: "Gino Paoli. Il travestimento era così perfetto che suo figlio Giovanni, durante un Sanremo, mi scambiò per il padre. Mi disse che era rimasto male che non l'avesse avvertito della sua presenza".