News

Donne nel calcio: un altro caso di sessismo indigna la rete

Sergio Vessicchio insegna e tanti altri seguono. Dopo il telecronista di Agropoli è Marcello Bazzurri, allenatore della squadra perugina del Casa del Diavolo, in provincia di Perugia, a finire nel mirino per delle frasi sessiste pronunciate al termine della partita contro la San Marco Juventina.

Il tecnico della squadra ospite durante l’intervista si è lamentato dell’operato dell’arbitro Ilaria Possanzini, colpevole – a suo dire – di almeno 4 errori palesi.

«Le donne nel calcio o fanno le pulizie o stanno in cucina», è il commento finale di Bazzurri. 

La frase ci ha messo poco a fare il giro del web, al punto che l’allenatore si è visto costretto nella stessa serata a fare dietrofront e scusarsi pubblicamente: «Volevo fare un passo indietro e fare le scuse all'arbitro Possanzini - si sente in un audio - Le cose che ho detto sono frutto di una reazione a caldo, non ho nulla contro il popolo femminile nel calcio. Sono convinto che le donne nel calcio fanno bene a tutto il movimento. L'arbitraggio chiaramente secondo me non è stato all'altezza, ma per quanto riguarda le mie dichiarazioni, per quel che può valere, mi scuso sinceramente, non sono cose che penso».

Un altro caso per la nostra Rajae?