News

GF Vip, Valeria Marini contro Asia Valente: "Se ne deve andare"

Ancora tensioni nella casa del Grande Fratello Vip, questa volta tra Valeria Marini e Asia Valente. La showgirl e l’ex coniglietta di Playboy hanno litigato per questioni legate alla convivenza.

Dopo cena, infatti, Asia ha lasciato un piatto con i resti di alcune tortillas sul piano della cucina provocando l’ira della Marini, che l’ha subito ripresa: “Asia, questo non è un ristorante!”, ha sbottato. 

La giovane, che nel frattempo si era alzata da tavola, si è giustificata dicendo: “Io lo volevo mettere da parte perché non volevo buttarle”. Poi tornando dagli altri coinquilini ha commentato: “Questa è pazza, non sei mia madre che mi urli così!”. 

Intanto Valeria Marini continua a borbottare, lamentandosi con Paolo Ciavarro: “Mi sono stufata, non esiste. Io è tutto il giorno che lavo. Se ne deve andare (…) Mangia e lascia tutte le cose in mezzo, quando è troppo è troppo (…). Io faccio tutto per tutti e mi fa felice, poi alza pure la voce, l’educazione dov’è?”.

La sfuriata, però, ha scosso parecchio Asia Valente, che cerca di spiegare la sua versione dei fatti alle altre coinquiline presenti. Alcune di loro, come Teresanna e Licia, a loro volta provano a spiegarle il punto di vista di Valeria e di altri concorrenti.


Alla fine, comunque, le due fanno pace e chiudono la discussione con un abbraccio.

Per Asia Valente non è una settimana facile, considerate le polemiche per la sua infelice uscita nei confronti di Sossio che ha scatenato l’ira dei social e la successiva nomination. Per scoprire se la concorrente sarà eliminata per volere del pubblico, però, bisognerà aspettare mercoledì.


Redazione web Striscia la notizia