News

Gitanjali Rao, chi è la bambina proclamata "Kid of the Year" dal Time

Il Time premia i bambini prodigio. La rivista statunitense ha inaugurato infatti un nuovo riconoscimento, il "Kid of the year".

Si tratta della prima forma ufficiale di celebrazione di un minorenne nella storia secolare del magazine. 

Un primato riservato a Gitanjali Rao, scienziata giovanissima, di soli 15 anni, premiata per la sua capacità di applicare idee scientifiche a  problemi del mondo reale. Il suo punto di forza è quello di essere un punto di riferimento per i suoi coetanei, dato il suo desiderio di rendersi promotrice affinché altri giovani seguano la sua strada.

Gitanjali Rao vive a Denver, in Colorado, e ha alle sue spalle notevoli risultati. Nel 2017 ha messo a punto uno strumento per rilevare il piombo nell'acqua potabile contaminata (sull'onda della crisi idrica a Flint, Michigan). Sua anche l'idea di creare un sistema per rilevare il cyberbullismo in rete. 

La ragazza ha superato la concorrenza di altri 5mila candidati, tutti statunitensi e giovanissimi, di età compresa tra gli 8 e i 16 anni.

Forte anche la dichiarazione con cui ha accettato il riconoscimento: "Non sembro la tipica scienziata. Come scienziati, tutti quelli che vedo in TV sono uomini piu' grandi, solitamente bianchi".

Noi di Striscia, nel nostro piccolo, siamo stati tra i primi a credere nelle potenzialità dei giovanissimi, tanto da aver inaugurato una rubrica proprio dedicata ai baby consulenti scientifici, la nostra "Ambiente Ciovani, di cui vi proponiamo l'ultimo servizio andato in onda.