News

Nuove rivelazioni esclusive sugli appalti truccati in Rai: spuntano tangenti anche per Sanremo Young

Dopo lo scoop di ieri, questa sera nella rubrica “Rai Scoglio 24” Pinuccio approfondisce la questione dell’arresto per corruzione di Gianluca Ronchetti, l’ex dirigente Rai del reparto acquisti che secondo la Procura avrebbe favorito una società affidandole direttamente degli appalti in cambio di “doni” (tra cui 190 mila euro in contanti trovati in un vaso, orologi, gioielli, viaggi e non solo).

Secondo la fonte di Pinuccio, l’ex dirigente della tv di Stato riceveva 15 mila euro al mese da questa ditta. Tra l’altro, sempre secondo la fonte, un rappresentante di questa società avrebbe incontrato Ronchetti nel 2019 in un ristorante e avrebbe ricevuto da lui un fogliettino con tutte le informazioni per vincere l’appalto per il programma Sanremo Young, poi andato proprio a quell’azienda. Un’altra indiscrezione è che questa ditta avrebbe vinto più volte il medesimo appalto. «È possibile che i direttori dell’epoca non si siano accorti di nulla?», si chiede Pinuccio.

Il servizio completo questa sera a Striscia la notizia.