News

Silvia Toffanin smentisce l’identikit di Mark Caltagirone

Silvia Toffanin smentisce l’identikit di Mark Caltagirone

Silvia Toffanin smentisce l’identikit di Mark Caltagirone

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Valerio Staffelli si occupa del misterioso Mark Caltagirone, il presunto futuro sposo di Pamela Prati.

Durante la puntata del 7 maggio di Live – Non è la D’Urso è stato intervistato Cosimo, un imprenditore che sosteneva di aver incontrato Caltagirone e ne tracciava un identikit.

Questo identikit andrebbe confermato dall’unica persona che ha visto Mark Caltagirone anche se solo in fotografia: Silvia Toffanin. La conduttrice, infatti, ha avuto ospite a Verissimo Pamela Prati, che le ha mostrato sul cellulare le immagini del presunto sposo.

L’inviato di Striscia si reca dalla presentatrice e le fa vedere il disegno dell’imprenditore misterioso tracciato da Cosimo.

Toffanin dichiara: «No, questo sembra più Ridge di Beautiful». E spiega: «Ho visto due foto, ti posso dire che ha la barba come la tua, ma brizzolata; non ha gli zigomi marcati alla Ridge, ma più morbidi; è sui 50/55 anni e ha i capelli brizzolati».

Staffelli allora domanda: «Quindi ciò che ha visto non corrisponde all’identikit che le abbiamo fatto vedere?». E la conduttrice: «No, completamente differente. Tutta un’altra cosa. Quindi non so quanti Mark Caltagirone esistano». Poi scherza: «Ma esiste questo Mark Caltagirone? Esiste o non esiste?».

Ultime News

tutte le news

Potrebbero interessarti anche...

vedi tutti
Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Laura Boldrini che nel 2018, in occasione della decima edizione del MoneyGram Awards per imprenditori immigrati, premiò come migliore imprenditrice straniera Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, oggi indagata per truffa aggravata e false fatturazioni nell'ambito dell'indagine della procura di Latina sulla gestione di due cooperative. Ecco come ha replicato l'ex Presidente della Camera

Tapiro d'oro alla

Tapiro d'oro alla "molestatrice" Sonia Grey

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Sonia Grey, tirata nuovamente in ballo da Franco Di Mare nel post in cui spiega perché ha querelato Striscia. Secondo l'ex direttore di Rai Tre, la palpatina in studio alla sua co-conduttrice di Unomattina (2004) sarebbe stata frutto di «un banale scherzo fra colleghi» in risposta alle «"molestie" che Sonia mi faceva ogni mattina». Peccato che Sonia Grey la pensi diversamente, come racconta al microfon del nostro inviato