News

Striscia, Brumotti e il FAI insieme per la tutela del territorio


Ieri mattina a Roma, presso l’Auditorium del “Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare”, il nostro inviato e ambasciatore del FAI, Vittorio Brumotti, ha presentato il cortometraggio che racconta il suo tour alla scoperta delle bellezze d’Italia.

Striscia la notizia è sempre stata al fianco del FAI, mostrando spesso le bellezze del nostro Paese  tra i servizi in onda su Canale 5.

Il suo viaggio, patrocinato dal FAI, era iniziato lo scorso 18 giugno da Livigno e aveva portato Brumotti a pedalare per 19 giorni dal Nord al Sud tra arte, storia, natura, cucina e solidarietà.

“Si tratta di una sosta di Cammino di Santiago in versione italiana - spiega Brumotti - Vi faccio vedere la mia bella Italia, tutelare l'ambiente è la cosa più 'cool' che si può fare ora al giorno d'oggi. Sono soddisfatto da anni sono ambasciatore del FAI e ora ho ottenuto il timbro ministeriale e il patrocinio per il tour di quest’estate questo è un altro passo importante per la tutela e la sensibilizzazione nei confronti del territorio”.

"Preservare i posti più belli d'Italia e fare in modo di aumentarli, facendone scoprire di nuovi. E facciamo anche in modo che siano conosciuti e che portino tutela e lavoro - ha concluso il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa intervenendo alla presentazione del cortometraggio di Brumotti -. Per noi come ministero dell'Ambiente e per questo governo - osserva Costa - la tutela di questo tipo di attività come, la bicicletta, è qualcosa di fondamentale”.