News

Tor Bella Monaca: minacce, pugni e sputi contro Vittorio Brumotti

«Ti faccio ingoiare la telecamera, pezzo di merda». Con queste parole, seguite da pugni e da sputi, è stato accolto Vittorio Brumotti a Tor Bella Monaca.

L’inviato del Tg satirico di Antonio Ricci, dopo le tantissime segnalazioni dei cittadini esasperati, è tornato a documentare lo spaccio nella periferia est di Roma. «Stiamo parlando di una vera e propria organizzazione criminale comandata dalla mafia», commenta Brumotti che, intervenuto in sella alla sua bici per “riappropriarsi” del territorio, è stato minacciato e aggredito. Tempestivo l’intervento delle Forze dell’Ordine che hanno perquisito e portato in caserma gli spacciatori per accertamenti.

Ecco una breve anteprima.


Il servizio andrà in onda stasera su Canale 5 (ore 20.35).