News

Uomini e donne, la mano morta di un cavaliere "friccicarello" sulla De Filippi

Fuori programma piccante nel talk dei sentimenti di Canale 5 "Uomini e donne", con al centro un arzillo cavaliere che prende in ostaggio Maria De Filippi per un ballo scatenato. A volte un ballo può sconvolgere i sensi. E stavolta i sensi un arzillo cavaliere di "Uomini e donne" li aveva davvero accesi. A farne le spese però non è una dama o una ballerina della trasmissione, ma la conduttrice.

Tutto nasce dal signor Renato che viene presentato come il cavaliere di "Uomini e donne". Tra le passioni dello scatenato Renato c'è il ballo. Così la conduttrice chiama una ballerina per far ballare il nuovo protagonista della trasmissione cult di Canale 5. Poi è anche il turno con la dama Antonia, ma è in questo preciso momento che qualcosa non va come dovrebbe. L'esuberante Renato cinge per il fianco la De Filippi per un pericoloso corpo a corpo. Sarà la musica, sarà la danza, ma il cavaliere lascia che la sua mano scivoli sul fianco della conduttrice e non solo... Non una, ma due volte. Insomma una mano più viva che morta!