Video

SOLO A PAGAMENTO...MI SCAPPA LA PIPI’

Chiara Squaglia ci aggiorna sulle toilette a pagamento nelle stazioni ferroviarie, che come ci conferma l’avv.Gargano, negano un diritto sancito per legge. Dopo la promessa di 8 mesi fa di Enza Spinali, responsabile relazioni esterne “ Grandi Stazioni Retail”, relativamente all’abolizione del pagamento negli esercizi commerciali delle stazioni per l’utilizzo delle toilette, nonostante la consumazione effettuata, Chiara verifica che ciò sia avvenuto. Né a Roma , né a Firenze, né a Milano nulla è cambiato: bisogna pagare un euro per fruire del bagno. Chiara torna all’attacco e al telefono la responsabile Spinali rinnova il suo impegno. Torneremo a verificare!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE…