A StrixFactor Strisciano le imitazioni

La cantante Ilaria Rustico da Ventimiglia e l'imitatore di Ezio Greggio, Maurizio Di Girolamo da Torino, che imita anche altri amici del tg satirico e personaggi famosi. Sono loro i nuovi protagonisti della rassegna dedicata ai talenti. Se volete partecipare a Strixfactor, inviate i vostri video al nostro sito

La cantante Ilaria Rustico da Ventimiglia e l'imitatore di Ezio Greggio, Maurizio Di Girolamo da Torino, che imita anche altri amici del tg satirico e personaggi famosi. Sono loro i nuovi protagonisti della rassegna dedicata ai talenti. Se volete partecipare a Strixfactor, inviate i vostri video al nostro sito

27/05/2024

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
StrixFactor, l'esibizione futuristica e il super boomer

StrixFactor, l'esibizione futuristica e il super boomer

Ecco il brano sinfonico del duo di palermitano Alessandra Fenech e Alessandro Troja, che imbracciano un violino con archetto-laser e una tastiera portatile in un'esibizione che avvicina il passato al futuro. E oltre a questo l'exploit del super boomer Giuseppe Calò. L'invito è rivolto a tutti coloro che sanno cantare, ballare, recitare, imitare o creare altri tipi di performance. Registrate un video di un minuto e caricatelo sul nostro sito

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
«Salvini fai Pen», si dice così in Francia?

«Salvini fai Pen», si dice così in Francia?

Matteo Salvini, interpretato da Dario Ballantini, è con la finta Marine Le Pen per fare il giro di Roma in sella a uno scooter. Il vicepremier vorrebbe guidare, ma la deputata francese non glielo lascia fare perché vuole essere lei al comando dell'Europa. E tra i selfie davanti al Colosseo e le passeggiate tra i monumenti, i due sugellano il loro amore su un lucchetto. Poi il ministro dei Trasporti esprime un desiderio: essere sempre legato a Marine. E lei lo accontenta

Il gravissimo insulto di Scanzi a Donzelli

Il gravissimo insulto di Scanzi a Donzelli

Striscia la notizia ha pizzicato un altro fuorionda: quello che ha per protagonista il giornalista collegato con lo studio di È sempre Cartabianca (Rete 4). Dopo aver definito Donzelli "sottosviluppato", "imbecille assoluto" e "imbecille politico", Scanzi avrebbe insultato il deputato di FdI con un appellativo così pesante da venire censurato. Cosa gli avrà mai detto di peggio da giustificare l'intervento censorio dell'I.A. dei fuorionda?

Top 10 Video

tutti i video
Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

use DateTime;