La discarica abusiva nascosta dietro il ghetto dei braccianti

Rajae Bezzaz è nell'aeroporto militare dismesso di Borgo Mezzanone, in Puglia, noto per le migliaia di profughi che vivono lì da molti anni. Ma non è lì per parlare di migranti: vicino al ghetto c'è un'area dove vengono accumulate e poi incendiate gigantesche ecoballe e si puo' trovare ogni tipo di rifiuto, anche auto rubate.

Rajae Bezzaz è nell'aeroporto militare dismesso di Borgo Mezzanone, in Puglia, noto per le migliaia di profughi che vivono lì da molti anni. Ma non è lì per parlare di migranti: vicino al ghetto c'è un'area dove vengono accumulate e poi incendiate gigantesche ecoballe e si puo' trovare ogni tipo di rifiuto, anche auto rubate.

29/05/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Cinisello Balsamo.Perchè nessuno interviene per aiutare Carmen vittima di stalking?

Cinisello Balsamo.Perchè nessuno interviene per aiutare Carmen ...

Rajae Bezzaz torna a occuparsi di questa donna che, dopo svariati tentativi di denunce andate a vuoto, ha chiesto aiuto a Striscia la notizia per proteggere sé stessa e i figli da un persecutore (finora) impunito, che abita di fronte a lei. L'inviata incontra Ida, la sorella del molestatore, che esprime solidarietà per Carmen e che racconta che il fratello, a causa del suo comportamento, cinque anni fa è stato allontanato con codice rosso dalla moglie e dal figlio

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;