Ergastolo ostativo, l’eredità di Falcone e Borsellino rischia di essere spazzata via

Una sentenza della Consulta rischia di mettere in discussione l'ergastolo ostativo, una delle armi pensate proprio da Falcone e Borsellino per combattere la mafia. Roberto Lipari e il giornalista Lirio Abbate spiegano di cosa si tratta e perché la sua abolizione potrebbe essere un autogol per lo Stato proprio a 30 anni dalla morte dei due magistrati

Una sentenza della Consulta rischia di mettere in discussione l'ergastolo ostativo, una delle armi pensate proprio da Falcone e Borsellino per combattere la mafia. Roberto Lipari e il giornalista Lirio Abbate spiegano di cosa si tratta e perché la sua abolizione potrebbe essere un autogol per lo Stato proprio a 30 anni dalla morte dei due magistrati

22/05/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

Matilde Brandi e Anna Pettinelli sono tra i protagonisti di questa puntata della rubrica di Striscia sulle mostruosità televisive. Il terzo posto è di Simona Ventura e Paola Perego per il loro discutibile tributo a Renzo Arbore. Il secondo gradino se lo aggiudica invece Arisa per la sua esibizione dove sembra un po' distratta e le cade addosso la scenografia. Mentre il primo posto è di una band finlandese che si dimostra una vera... scoperta

use DateTime;