I giganti del web che non pagano le tasse in Italia

La questione dei big del web che non pagano le tasse in Italia fa discutere. Ma com'è possibile che questi colossi del digital riescano a evitare la tassazione di tanti dei Paesi in cui comunque hanno interessi? Ce lo spiega Marco Camisani Calzolari

La questione dei big del web che non pagano le tasse in Italia fa discutere. Ma com'è possibile che questi colossi del digital riescano a evitare la tassazione di tanti dei Paesi in cui comunque hanno interessi? Ce lo spiega Marco Camisani Calzolari

19/03/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Laura Pausini dimagrisce stando a letto? Qui c'è puzza di truffa

Laura Pausini dimagrisce stando a letto? Qui c'è puzza di truffa

A Marco Camisani Calzolari sono stati segnalati altri video creati con l'intelligenza artificiale. Si tratta di filmati usati per fregare le persone. Uno di questi ha come protagonista il falso Dr. Calabrese, noto nutrizionista, che cerca di vendere prodotti dimagranti fuffa. Un altro utilizza l'immagine dell'interprete de La solitudine e un altro ancora sfrutta il volto di Mara Maionchi per parlare di un mirabolante unguento contro i funghi della pelle

Gadget curiosi? Provate il giardino zen da tavolo che sa disegnare

Gadget curiosi? Provate il giardino zen da tavolo che sa disegnare

Marco Camisani Calzolari ci parla dei gadget in vendita online che fanno cose incredibili sfruttando la fisica e la tecnologia. Come il device che contiene un ferro fluido che crea forme pazzesche in funzione del suono che sente, o la bobina di Tesla che riproduce microfulmini a ritmo di musica. Per non parlare della tavola periodica che contiene campioni degli elementi o il giardino zen con la palla magnetica che tratteggia piste sulla sabbia. E altro ancora

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square al Premio Strega

Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square ...

"Ho ascoltato le storie espresse nei libri finalisti e sono tutte storie che ti prendono e che ti fanno riflettere. Proverò a leggerli". Così parlò il ministro Gennaro Sangiuliano, giurato al Premio Strega nel luglio scorso. La conduttrice Geppi Cucciari colse al balzo la dichiarazione ribattendo: "Ah, non li ha letti? Proverà quindi ad andare oltre la copertina…". Rivediamo lo scambio in un video che contiene anche l'uscita su una famosa piazza"di"New"York...

use DateTime;