Il Festival di Sanremo sui social

Achille Lauro, Elettra Lamborghini e Cristiano Ronaldo sono stati i protagonisti assoluti sui social nella terza serata del Festival, quella dedicata alle cover

Achille Lauro, Elettra Lamborghini e Cristiano Ronaldo sono stati i protagonisti assoluti sui social nella terza serata del Festival, quella dedicata alle cover

07/02/2020

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Festival di Sanremo, i

Festival di Sanremo, i "Conti" non tornano

La rubrica "Rai Scoglio 24" parla del Festival di Sanremo: è stato infatti ufficializzato il nome di Carlo Conti come direttore artistico e conduttore della kermesse per il 2025 e anche per il 2026. Secondo Pinuccio i "conti" però non tornano. L'inviato del tg satirico ha scoperto infatti che la convenzione scade tra un anno e si chiede quindi come abbia fatto la Rai a contrattualizzare l'anchorman per due anni, pagandolo tra l'altro con i nostri soldi

FrixMix visti da voi, tra coniglietti e grandine in studio

FrixMix visti da voi, tra coniglietti e grandine in studio

Tra gli errori e le papere televisive segnalate dai telespettatori, ecco l'inimitabile Tina che a Uomini e Donne parla di quanta acqua è passata sotto i mari. In studio da Bianchina invece le voci sono coperte dal rumore della grandine e tra inciampi linguistici e giornalisti appesi a un filo, approdiamo al naso da coniglietto di Bruno Vespa e ai doppioni propinati al pubblico da La7, in merito a nomi e alias elettorali...

Sanremo, per le scarpe di Travolta gli esposti all'AgCom sono due

Sanremo, per le scarpe di Travolta gli esposti all'AgCom sono ...

Pinuccio di Rai Scoglio 24 ci aggiorna sul caso di possibile pubblicità occulta durante il Festival, con l'attore americano che ha ballato sul palco dell'Ariston con Amadeus mostrando le sneakers di U-Power. Domenico Romito dell'associazione Avvocati dei consumatori spiega che ha integrato l'esposto presentato con il materiale dei servizi di Striscia, e chiede una sanzione esemplare, superiore a quella dello scorso anno di 175 mila euro

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

use DateTime;