La Pasquetta di Papa Francesco

Papa Francesco fugge da San Pietro per qualche minuto approfittando della città deserta per fare un giretto in scooter

Papa Francesco fugge da San Pietro per qualche minuto approfittando della città deserta per fare un giretto in scooter

13/04/2020

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
«Salvini fai Pen», si dice così in Francia?

«Salvini fai Pen», si dice così in Francia?

Matteo Salvini, interpretato da Dario Ballantini, è con la finta Marine Le Pen per fare il giro di Roma in sella a uno scooter. Il vicepremier vorrebbe guidare, ma la deputata francese non glielo lascia fare perché vuole essere lei al comando dell'Europa. E tra i selfie davanti al Colosseo e le passeggiate tra i monumenti, i due sugellano il loro amore su un lucchetto. Poi il ministro dei Trasporti esprime un desiderio: essere sempre legato a Marine. E lei lo accontenta

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Il problema dei rider senza permesso di soggiorno

Il problema dei rider senza permesso di soggiorno

Max Laudadio ci mostra la difficile situazione in cui versa la stazione milanese di Porta Genova, letteralmente invasa da riders immigrati che stazionano lì per l'alto numero di ristoranti nella zona. Alcuni confidano che lavorano in 10 anche senza permesso i soggiorno, con un unico contratto intestato a un regolare, spesso a un italiano che prende la stecca. Sindacati e imprese ammenttono di conoscere il problema e parlano delle possibli soluzioni

Top 10 Video

tutti i video
Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Max Laudadio torna a occuparsi del sito che vende televisori e frigoriferi. I clienti sono scontenti per la mancata consegna dei prodotti acquistati: dopo il nostro servizio alcuni sono stati rimborsati ma continuano ad arrivare segnalazioni. Secondo un suo ex socio il responsabile del sito vende cose che non sono disponibili. Il paradosso è che sulla home c'è il bollino "Le stelle dell'e-commerce" del Corriere della Sera nonostante la licenza di utilizzo del logo sia scaduta

use DateTime;