Lambrate, i pannelli fonoassorbenti che non arrivano

Capitan Ventosa si trova nel quartiere Lambrate a Milano, perché diversi residenti hanno contattato Striscia esasperati dal rumore del passaggio dei treni della vicina stazione a qualsiasi ora del giorno e della notte. La soluzione sarebbe l'installazione di pannelli fonoassorbenti, che però continua a essere rimandata

Capitan Ventosa si trova nel quartiere Lambrate a Milano, perché diversi residenti hanno contattato Striscia esasperati dal rumore del passaggio dei treni della vicina stazione a qualsiasi ora del giorno e della notte. La soluzione sarebbe l'installazione di pannelli fonoassorbenti, che però continua a essere rimandata

24/04/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
La casa sulla voragine, paura a Vallisnera dopo la frana

La casa sulla voragine, paura a Vallisnera dopo la frana

Capitan Ventosa ci porta a Vallisnera, dove una voragine creata dalla frana di novembre 2023 affianca pericolosamente una casa in cui vivono sette famiglie. Le testimonianze raccolte nella frazione di Ventasso (Reggio Emilia) dicono che non sarebbe stato fatto nessuno studio geologico. Ma qui le persone vanno a dormire con il terrore che una scossa o una forte pioggia faccia franare la loro abitazione. Ci sono crepe nuove sulla strada e dentro la proprietà. L'inviato va dal sindaco…

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Test genomici, il fondo per il rimborso è ancora bloccato

Test genomici, il fondo per il rimborso è ancora bloccato

Lo scorso anno è stato stanziato un fondo di ben 20 milioni di euro, previsto nella legge di bilancio, destinato al rimborso di test genomici per il carcinoma mammario ormonoresponsivo in stadio precoce. Peccato che sia congelato dal dicembre 2020, come ci spiega Riccardo Trombetta con l'aiuto di Rosanna D'Antona, Presidente di Europa Donna Italia. Il nostro inviato ha chiesto spiegazioni al ministero della Salute, riuscendo a strappare una promessa

Radio News 24, ancora segnalazioni sulle interviste a pagamento

Radio News 24, ancora segnalazioni sulle interviste a pagamento

Chiara Squaglia torna a parlarci di Radio News 24, l'emittente che contatta diversi professionisti proponendo delle interviste gratuite, salvo poi chiedere soldi in cambio della registrazione. La nostra inviata ha infatti scoperto che la stessa Radio in alcune occasioni si è spacciata per altre emittenti nazionali, come Radio 24, che nulla hanno a che vedere con loro. Ci sono poi altri collaboratori che hanno rivelato a Striscia le pratiche che si chiedeva di adottare per trarre in inganno

Top 10 Video

tutti i video
Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square al Premio Strega

Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square ...

"Ho ascoltato le storie espresse nei libri finalisti e sono tutte storie che ti prendono e che ti fanno riflettere. Proverò a leggerli". Così parlò il ministro Gennaro Sangiuliano, giurato al Premio Strega nel luglio scorso. La conduttrice Geppi Cucciari colse al balzo la dichiarazione ribattendo: "Ah, non li ha letti? Proverà quindi ad andare oltre la copertina…". Rivediamo lo scambio in un video che contiene anche l'uscita su una famosa piazza"di"New"York...

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

use DateTime;