L’olio extravergine di oliva nello Spazio con Samantha Cristoforetti

Jimmy Ghione è a Cosenza con il presidente di Coldiretti per parlare di eccellenze italiane nel mondo e addirittura oltre: Ettore Prandini gli mostra infatti una boccetta dell'olio che è stato in orbita con l'astronauta italiana. Ora si sta testando per vedere che effetti ha avuto il viaggio nella Stazione spaziale internazionale su questa eccellenza italiana.

Jimmy Ghione è a Cosenza con il presidente di Coldiretti per parlare di eccellenze italiane nel mondo e addirittura oltre: Ettore Prandini gli mostra infatti una boccetta dell'olio che è stato in orbita con l'astronauta italiana. Ora si sta testando per vedere che effetti ha avuto il viaggio nella Stazione spaziale internazionale su questa eccellenza italiana.

25/03/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Baccalà su crema di finocchietto: il piatto anti-spreco è servito

Baccalà su crema di finocchietto: il piatto anti-spreco è servito

Luca Galtieri è a Paola, il più grande borgo del cosentino: in visita nell'Istituto alberghiero "San Francesco", dedicato al santo nato in città, patrono della Calabria: il piatto anti-spreco del giorno è una sfera con baccalà avanzato del giorno prima, bucce di formaggio e cipolla, pane raffermo, parte esterna del finocchio e foglie e per finire liquido di baccalà. E per recuperare, dai residui di caffè si creano anche saponi."

Outfit difficile da digerire, da Arisa a Katy Perry

Outfit difficile da digerire, da Arisa a Katy Perry

Nella rubrichetta "Moda caustica" non poteva mancare al secondo posto Arisa che, per la prima serata di Amici, si è presentata con un'acconciatura particolare, due ciuffi rossi che ricordano Mirko di Kiss Me Licia. Al primo posto Antonella Clerici con una camicia piuttosto vivace che fa riflettere. E infine, il premio punto croce al merito va a Katy Perry che riconferma i suoi gusti bizzarri sui look con una mis da hamburger nel gala post Met."

Il deepfake alla portata di tutti (o quasi): ora servono regole

Il deepfake alla portata di tutti (o quasi): ora servono regole

Marco Camisani Calzolari spiega come sia facile creare video falsi che tramite link richiedono il numero di carta di credito e promettono premi in denaro. Il rischio di un uso distorto dell'intelligenza artificiale è ormai alto. L'Europa vorrebbe tutelare i cittadini con A.I. ACT, un atto normativo organico che impone obblighi ai fornitori dell'intelligenza artificiale. In modo che i vantaggi siano più delle conseguenze negative."

Top 10 Video

tutti i video
Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Una collaboratrice di Valerio Staffelli, impegnata nella realizzazione di un servizio sui borseggi alla Stazione Centrale di Milano e munita di regolare biglietto, è stata bloccata ai varchi d'ingresso ai binari dal personale di sicurezza delle Ferrovie. Di fatto è stato così impedito al tg satirico di proseguire l'inchiesta sui furti nei treni. Nel frattempo le borseggiatrici passavano tranquillamente e senza titolo di viaggio dai tornelli di uscita lì accanto

use DateTime;