Meloni parla di liberazione e del caso Scurati

Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni si esprime sul monologo dello scrittore, al centro delle cronache e delle polemiche di questi giorni. "Non ho niente contro la Liberazione: quando mi sono liberata di Giambruno sai che...liberazione è stata?"

Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni si esprime sul monologo dello scrittore, al centro delle cronache e delle polemiche di questi giorni. "Non ho niente contro la Liberazione: quando mi sono liberata di Giambruno sai che...liberazione è stata?"

22/04/2024

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
I politici di nuovo bimbi tra cacchine, pannolini e palloncini

I politici di nuovo bimbi tra cacchine, pannolini e palloncini

«Sarebbe bello tornare bambini per un giorno», riflette il leader del Movimento 5 Stelle. Lo seguono a ruota Matteo Salvini, Matteo Renzi, Carlo Calenda, Giorgia Meloni ed Elly Schlein in questa canzone nostalgica. C'è chi vorrebbe gonfiare di nuovo i palloncini, chi stare tutto il tempo sul passeggino, chi tornare a parlare con la T e la lingua davanti. E altro ancora. Highlander Dj rivela a tempo di musica i loro inconfessabili desideri

Open Day di Striscia per i figli dei collaboratori con Antonio Ricci e Pier Silvio Berlusconi

Open Day di Striscia per i figli dei collaboratori con Antonio ...

Nello studio della storica trasmissione tv il papà di Striscia e l'AD e vicepresidente di Mediaset hanno salutato oltre 50 bambini, figli dei collaboratori. «Striscia è meravigliosa, un pezzo di storia della tv - ha detto Pier Silvio Berlusconi -. Qui ci si diverte ma c'è tanto, tanto impegno tutti i giorni. Questo signore, che è un maestro, fa il birichino ed è un grande!» ha aggiunto riferendosi ad Antonio Ricci

Open Day di Striscia: Antonio Ricci e Pier Silvio Berlusconi salutano i figli dei collaboratori

Open Day di Striscia: Antonio Ricci e Pier Silvio Berlusconi ...

Il video della prima volta in cui gli studi del tg satirico hanno spalancato le porte ai figli dei collaboratori. Una giornata piena di divertimento che ha visto come mattatori Antonio e Vittoria Ricci, Gerry e Michelle, Militello, Capitan Ventosa, Casanova, Valeria Graci, le Veline e le Paperette. Ospite a sorpresa l'amministratore delegato e vicepresidente Mediaset Pier Silvio Berlusconi: «Fate i bravi e anche un po' i birichini!»

Un Gabibbo di 65.000 mattoncini Lego® parte per Genova

Un Gabibbo di 65.000 mattoncini Lego® parte per Genova

Ideato da Vittoria Ricci e realizzato da Riccardo Zangelmi, il Gabibbo di Lego® composto da 65.000 elementi è partito per la Liguria dallo studio di Striscia la notizia a Cologno Monzese. Destinazione: "ExhiBricks - Mattoncini a Genova" a Villa Bombrini. La riproduzione in scala 1:1 del celebre pupazzo è alla prima trasferta fuori dal museo del tg satirico di Antonio Ricci: per costruirlo sono servite 50 ore di progettazione e 200 di lavorazione

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Gioielli Fagnani, il Codacons presenta un esposto

Gioielli Fagnani, il Codacons presenta un esposto

Ci eravamo chiesti come mai la giornalista, in violazione delle norme deontologiche, sfoggiasse con continuità in tv e sulle riviste costosi gioielli di una nota griffe. La diretta interessata si è detta "profondamente offesa" dalle domande. Ma chiedersi se la pratica è corretta è più che lecito: Striscia aveva già segnalato il caso di Lilli Gruber per un comportamento da para-influencer, che spinse l'Ordine dei giornalisti del Lazio a uscire con un avvertimento

Brumotti derubato mentre libera i parcheggi per disabili

Brumotti derubato mentre libera i parcheggi per disabili

L'inviato alle prese con il popolo dei "solo 5 minuti": molti di coloro che parcheggiano scorrettamente negli stalli per disabili si giustificano dicendo di voler sostare per poco tempo. C'è chi accetta le parole di Brumotti e chi invece ha reazioni scomposte. Alla fine l'autore di tante inchieste per Striscia torna al parcheggio de La Rinascente e trova la brutta sorpresa: van scassinato e computer, telecamere e bici trafugati

Top 10 Video

tutti i video
Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Una collaboratrice di Valerio Staffelli, impegnata nella realizzazione di un servizio sui borseggi alla Stazione Centrale di Milano e munita di regolare biglietto, è stata bloccata ai varchi d'ingresso ai binari dal personale di sicurezza delle Ferrovie. Di fatto è stato così impedito al tg satirico di proseguire l'inchiesta sui furti nei treni. Nel frattempo le borseggiatrici passavano tranquillamente e senza titolo di viaggio dai tornelli di uscita lì accanto

use DateTime;