Video

Omofobia, la pagina Instagram che raccoglie gli insulti

L'omofobia non va in quarantena, anzi: per molti utenti sui social (e non solo) la pandemia di Covid-19 sarebbe da attribuire ai rapporti omosessuali. Stufe di certi atteggiamenti, due ragazze (Erika e Martina) hanno deciso di dare vita a una pagina Instagram (Le perle degli omofobi) in cui pubblicano tutti gli insulti che ricevono. E intanto si attende una specifica legge contro l'omofobia

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE…