Platì e la statua “ndrina”, il Vescovo di Locri interviene

Vittorio Brumotti torna a occuparsi della statua di San Michele Arcangelo donata da una nota famiglia ndrina per il Duomo di Platì. Il nostro inviato si reca nella chiesa con il Vescovo di Locri - Gerace, che fa rimuovere la targa donata dal boss dell'Ndrangheta della famiglia Barbaro in memoria del figlio e del nipote

Vittorio Brumotti torna a occuparsi della statua di San Michele Arcangelo donata da una nota famiglia ndrina per il Duomo di Platì. Il nostro inviato si reca nella chiesa con il Vescovo di Locri - Gerace, che fa rimuovere la targa donata dal boss dell'Ndrangheta della famiglia Barbaro in memoria del figlio e del nipote

24/05/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Rai, dalle bombe alle bambole: gli scoop cinesi di Giovanna Botteri

Rai, dalle bombe alle bambole: gli scoop cinesi di Giovanna Botteri

Pinuccio torna a occuparsi di Giovanna Botteri, corrispondente a Pechino della tv di Stato.Dopo un lungo periodo in Italia, Giovanna Botteri è finalmente ritornata in Cina. Terminato il periodo di quarantena, l'ex inviata di guerra è anche tornata a firmare grandi scoop per il Tg1: le magnifiche rose cinesi, una nuova catena di negozi che vende bamboline da collezione, un 32enne tragicamente ancora single e, addirittura, il grande raccordo autostradale dove si effettuano i test per la ...

Top 10 Video

tutti i video
Petyx aggredita a Campobello di Mazara, ultimo covo di Messina Denaro

Petyx aggredita a Campobello di Mazara, ultimo covo di Messina ...

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) in esclusiva le primissime immagini dell'aggressione subita da Stefania Petyx a Campobello di Mazara, ultimo covo del boss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro. L'inviata del tg satirico, in missione per chiedere ai cittadini un selfie contro la mafia, invece di ricevere solidarietà è stata insultata, minacciata e poi quasi investita da un motorino. Il servizio integrale andrà in onda nella puntata del 27 gennaio.

La metro di Milano invasa dalle borseggiatrici. E scoppia il far west

La metro di Milano invasa dalle borseggiatrici. E scoppia il ...

Anche grazie all'impunità garantita dalla riforma Cartabia, le "zanza" borseggiatrici sembrano aumentare a vista d'occhio nella metropolitana di Milano. Valerio Staffelli e le ragazze antiborseggio ne segue alcune e spintoni, insulti e dito medio. La situazione situazione esplosiva, come dimostra un video sconcertante girato da alcuni passeggeri, con scene di ordinaria violenza urbana: un uomo di origine araba blocca e immobilizza la borseggiatrice che ha appena derubato una ...

use DateTime;