Rampello vs Soumahoro, qual è l’Italia della qualità?

Che cosa succederebbe se Davide Rampello andasse a visitare la città di plastica e lamiera più grande in Europa? Un altro modo, molto sorprendente, di guardare alla storia di Aboubakar Soumahoro. Con un intervento di Valerio Staffelli. Un contributo che Alessandro e Antonello, due videomaker, hanno inviato a Striscia la notizia.

Che cosa succederebbe se Davide Rampello andasse a visitare la città di plastica e lamiera più grande in Europa? Un altro modo, molto sorprendente, di guardare alla storia di Aboubakar Soumahoro. Con un intervento di Valerio Staffelli. Un contributo che Alessandro e Antonello, due videomaker, hanno inviato a Striscia la notizia.

29/12/2022

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Associazioni per l'integrazione contro Soumahoro: fare chiarezza

Associazioni per l'integrazione contro Soumahoro: fare chiarezza

Pinuccio torna a occuparsi dell'onorevole con gli stivali Abubakar Soumahoro per raccogliere l'appello di altre associazioni di africani che reclamano spiegazioni sul suo operato. «Vogliamo sapere dove siano finite quelle risorse e chiediamo che la magistratura faccia chiarezza», dice Ablaye Seye dell'associazione Teranga A.I.P, che svela a Pinuccio che, da quando è scoppiato il caso che lo vede coinvolto, Soumahoro nei ghetti di Foggia non si farebbe più vedere.

Pinuccio e la missione impossibile del mutuo alla Soumahoro

Pinuccio e la missione impossibile del mutuo alla Soumahoro

Pinuccio torna a occuparsi dell'onorevole Aboubakar Soumahoro e del mutuo di 270mila euro erogato all'ex sindacalista a fronte di un reddito lordo di circa 9mila euro dichiarati nel 2022 e circa 24mila l'anno precedente. Ma è possibile ottenere un mutuo di questo genere con un reddito così basso? Pinuccio ha mandato un attore nella stessa banca dell'ex sindacalista ma non ce l'ha fatta. Come avranno fatto Aboubakar e la moglie?

Incendi nei ghetti. Chi ne parla e chi finge di non sentire

Incendi nei ghetti. Chi ne parla e chi finge di non sentire

Aboubakar Soumahoro dice in tv che nessuno parla degli incendi nei ghetti, ma Rajae Bezzaz non fa altro da otto anni: a Striscia la notizia ha raccontato quelli di Boreano in Basilicata, nel gran ghetto di Rignano, a Rosarno, in Calabria, ancora a Rignano, e al ghetto dei bulgari vicino a Borgo Mezzanone. Poi, due anni dopo, a Rosarno, sull'isola di Lesbo, in Grecia, a Borgo Mezzanone. Onorevole, in questi anni non ha mai acceso la tv?

Caso Soumahoro, il leader costruito a tavolino: parola di Zoro

Caso Soumahoro, il leader costruito a tavolino: parola di Zoro

Aboubakar Soumahoro è un personaggio costruito a tavolino da alcuni maitre à penser della sinistra, in particolare dall'ex direttore dell'Espresso Marco Damilano e dal conduttore di Propaganda Live Diego Bianchi, noto come Zoro. Lo hanno detto in molti dopo lo scandalo che ha investito l'ex sindacalista e la sua famiglia. Striscia ora mostra in esclusiva un video girato al Festival del giornalismo di Perugia il 7 aprile 2019 in cui sono loro stessi ad ammetterlo

Fratoianni e Bonelli devono dimettersi per il Caso Soumahoro: il parere degli italiani

Fratoianni e Bonelli devono dimettersi per il Caso Soumahoro: ...

Gli onorevoli Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli - rispettivamente leader di Sinistra Italiana e dei Verdi - devono dimettersi dopo l'affaire Soumahoro, per non aver ascoltato i molti avvertimenti di chi aveva più di qualche perplessità sull'operato dell'ex sindacalista di Lega Braccianti. È questo il parere dei telespettatori di Striscia la notizia: favorevoli alle dimissioni il 97% di chi ha detto la sua sul sito

Caso Aboubakar, gli avvertimenti su Soumahoro ignorati da Fratoianni e Bonelli

Caso Aboubakar, gli avvertimenti su Soumahoro ignorati da Fratoianni ...

Prima che Verdi e Sinistra Italiana candidassero Aboubakar Soumahoro, qualcuno aveva avvertito Fratoianni e Bonelli su alcune ambiguità nell'operato dell'ex sindacalista di Lega Braccianti. Si tratta dell'ex senatrice 5 Stelle Elena Fattori, dei due esponenti pugliesi di Sinistra Italiana Marco Barbieri e Mario Nobile e Don Andrea Pupilla e del responsabile della Caritas di San Severo. Ecco la ricostruzione completa dei fatti

Caso Soumahoro, intervista al sindacalista aggredito

Caso Soumahoro, intervista al sindacalista aggredito

Pinuccio torna a occuparsi del "caso Aboubakar", con un'intervista esclusiva a Mohammed Elmajdi. Il sindacalista della Cisl di Foggia ad agosto è stato aggredito e sequestrato all'interno del cosiddetto "Gran Ghetto di Rignano" da un gruppo di uomini riconducibili alla Lega Braccianti di Aboubakar Soumahoro. Episodio denunciato, tra le altre cose, anche nella lettera inviata da due esponenti di Sinistra Italiana (Marco Barbieri e Mario Nobile) al capo del partito, l'onorevole Nicola ...

Caso Aboubakar, Fratoianni sapeva tutto sulle ambiguità della Lega Braccianti

Caso Aboubakar, Fratoianni sapeva tutto sulle ambiguità della ...

L'onorevole Nicola Fratoianni sapeva tutto delle ambiguità nelle attività di Aboubakar Soumahoro e della sua Lega Braccianti almeno da agosto. Lo dicono Marco Barbieri e Mario Nobile, membri pugliesi della Direzione Nazionale di Sinistra Italiana, che spiegano di averlo avvertito più volte prima che fosse ufficializzata la discussa candidatura. E non solo. Esiste anche una lettera in cui viene invece ricordato come l'onorevole fosse stato allertato più volte

Caso Soumahoro, il presunto accordo tra Lega Braccianti e Patronato di Bari

Caso Soumahoro, il presunto accordo tra Lega Braccianti e Patronato ...

Pinuccio torna a occuparsi del caso Soumahoro. L'ex sindacalista, infatti, ha risposto a un servizio di Striscia tramite Ansa, sostenendo che la Lega Braccianti «non ha mai preso alcun rimborso in merito al reddito d'emergenza», confermando però l'esistenza di un accordo con il Patronato di Bari. Ma lil nostro inviato è andato a controllare e ha scoperto che non esisterebbe un accordo con il patronato di Bari. A confermarlo è Vitomarino Verzillo, legale dell'Inpal di Bari

Caso Soumahoro, i dubbi sulle raccolte fondi per la

Caso Soumahoro, i dubbi sulle raccolte fondi per la "Casa dei ...

Continua l'inchiesta di Pinuccio sulle raccolte fondi lanciate dalla Lega Braccianti di Aboubakar Soumahoro. Il nostro inviato si concentra questa volta su quelle organizzate dall'ex deputato direttamente dal suo account Facebook. Alcuni dovrebbero essere stati utilizzati per la costruzione della "Casa dei diritti" del ghetto di Rignano, inaugurata a gennaio 2022 alla presenza del conduttore Flavio Insinna. Immobile che però da gennaio a oggi è rimasto chiuso

Caso Soumahoro, le raccolte fondi online e il mistero della salma

Caso Soumahoro, le raccolte fondi online e il mistero della salma

Pinuccio indaga sulle raccolte fondi lanciate online dalla Lega Braccianti di Soumahoro con lo scopo dichiarato di aiutare chi vive nei ghetti. Sulla piattaforma di raccolta fondi GoFundMe si trovano tre campagne dell'associazione di Sumahoro: una per l'acquisto di cibo durante la pandemia, una per i regali di Natale ai bambini del Ghetto (dove non ci sono bambini) e la terza per organizzare uno sciopero. In tutto, sono stati raccolti così 280.000 euro. Peccato che i conti non tornino

Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Caso Soumahoro, Tapiro d'oro a Laura Boldrini

Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'oro a Laura Boldrini che nel 2018, in occasione della decima edizione del MoneyGram Awards per imprenditori immigrati, premiò come migliore imprenditrice straniera Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, oggi indagata per truffa aggravata e false fatturazioni nell'ambito dell'indagine della procura di Latina sulla gestione di due cooperative. Ecco come ha replicato l'ex Presidente della Camera

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;