Richard Gere testimonia contro Salvini, i meme più divertenti

La notizia di Richard Gere chiamato a testimoniare nel processo su OpenArms a carico di Matteo Salvini e il relativo commento di Giorgia Meloni che ha parlato di "attore in cerca di visibilità" hanno scatenato l'ironia della rete

La notizia di Richard Gere chiamato a testimoniare nel processo su OpenArms a carico di Matteo Salvini e il relativo commento di Giorgia Meloni che ha parlato di "attore in cerca di visibilità" hanno scatenato l'ironia della rete

25/10/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Ercolano, il caso dei loculi assegnati in cambio di favori

Ercolano, il caso dei loculi assegnati in cambio di favori

Luca Abete torna a occuparsi del caso della dipendente a luci rosse del Comune di Ercolano che dal suo ufficio si spogliava via webcam su un sito per adulti perché ha delle nuove rivelazioni. La signora, infatti, ha inconsapevolmente diffuso una sua conversazione in cui parla di pratiche per agevolare l'assegnazione di loculi (anche occupati abusivamente) in cambio di soldi e regalie. Il nostro inviato incontra il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, per informarlo di quest'altro illecito

Top 10 Video

tutti i video
Petyx aggredita a Campobello di Mazara, ultimo covo di Messina Denaro

Petyx aggredita a Campobello di Mazara, ultimo covo di Messina ...

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) in esclusiva le primissime immagini dell'aggressione subita da Stefania Petyx a Campobello di Mazara, ultimo covo del boss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro. L'inviata del tg satirico, in missione per chiedere ai cittadini un selfie contro la mafia, invece di ricevere solidarietà è stata insultata, minacciata e poi quasi investita da un motorino. Il servizio integrale andrà in onda nella puntata del 27 gennaio.

La metro di Milano invasa dalle borseggiatrici. E scoppia il far west

La metro di Milano invasa dalle borseggiatrici. E scoppia il ...

Anche grazie all'impunità garantita dalla riforma Cartabia, le "zanza" borseggiatrici sembrano aumentare a vista d'occhio nella metropolitana di Milano. Valerio Staffelli e le ragazze antiborseggio ne segue alcune e spintoni, insulti e dito medio. La situazione situazione esplosiva, come dimostra un video sconcertante girato da alcuni passeggeri, con scene di ordinaria violenza urbana: un uomo di origine araba blocca e immobilizza la borseggiatrice che ha appena derubato una ...

use DateTime;