Striscina tra poco

Michelle Hunziker e Gerry Scotti introducono la puntata breve di Striscia la notizia di martedì 3 maggio 2022

Michelle Hunziker e Gerry Scotti introducono la puntata breve di Striscia la notizia di martedì 3 maggio 2022

03/05/2022

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
StrixFactor, l'esibizione futuristica e il super boomer

StrixFactor, l'esibizione futuristica e il super boomer

Ecco il brano sinfonico del duo di palermitano Alessandra Fenech e Alessandro Troja, che imbracciano un violino con archetto-laser e una tastiera portatile in un'esibizione che avvicina il passato al futuro. E oltre a questo l'exploit del super boomer Giuseppe Calò. L'invito è rivolto a tutti coloro che sanno cantare, ballare, recitare, imitare o creare altri tipi di performance. Registrate un video di un minuto e caricatelo sul nostro sito

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
La Rai dei freelance e degli ex fidanzati, a spese nostre

La Rai dei freelance e degli ex fidanzati, a spese nostre

Pinuccio si fa portavoce delle lamentele dei dipendenti Rai, contrariati per l'eccessivo ricorso a collaboratori esterni da parte dell'azienda, come accaduto per le elezioni presidenziali francesi. Poi c'è il caso del giornalista freelance Gian Micalessin, ex fidanzato della direttrice del Tg1 Monica Maggioni, apparso nei servizi del Tg1 in Ucraina e più volte nella trasmissione di Raiuno Settestorie, sempre condotta da Maggioni. ?Insomma, nonostante le tante risorse Rai disposte a ...

Top 10 Video

tutti i video
Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

use DateTime;