Viadotto San Bartolomeo, sarà sicuro?

Chiara Squaglia si trova a San Miniato (Pisa), sotto il viadotto San Bartolomeo, uno dei tanti che si attraversano percorrendo la Firenze-Pisa-Livorno e che mostra segni di incuria e scarsa manutenzione, destando qualche preoccupazione in termini di sicurezza

Chiara Squaglia si trova a San Miniato (Pisa), sotto il viadotto San Bartolomeo, uno dei tanti che si attraversano percorrendo la Firenze-Pisa-Livorno e che mostra segni di incuria e scarsa manutenzione, destando qualche preoccupazione in termini di sicurezza

21/04/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Tumori, le tante bugie della sedicente guaritrice

Tumori, le tante bugie della sedicente guaritrice

Chiara Squaglia ci racconta cosa ha scoperto di nuovo sulla sedicente sciamana che promette di guarire i tumori, convincendo le persone ad abbandonare le cure ufficiali. L'inviata scopre che molte informazioni del suo curriculum non sono corrette, dal corso di psiconeuroendocrinoimmunologia mai conseguito al titolo di docente del Master online in Scienze Quantistiche e della Salute che non risulta, fino alla collaborazione con l'Associazione Ippocrate, smentita dai suoi stessi vertici

La sedicente guaritrice di tumori si difende: «Non è mia la colpa della morte»

La sedicente guaritrice di tumori si difende: «Non è mia la ...

Chiara Squaglia si occupa ancora della sciamana che sostiene di saper curare questi brutti mali. Dopo aver avuto il coraggio di chiedere alla madre di Massimo, malato di cancro e poi morto, di farle pubblicamente le scuse, la donna di Rimini ha raccontato la sua versione a un giornale locale. E non si è neanche trattenuta dal negare l'evidenza, sostenendo di non possedere i macchinari di cui si era vantata nei precedenti servizi di Striscia

L'inchiesta sulla sedicente guaritrice di tumori continua

L'inchiesta sulla sedicente guaritrice di tumori continua

Chiara Squaglia torna a occuparsi della sciamana che dice di poter curare il cancro con un macchinario, a suo dire, miracoloso. Dopo i servizi di Striscia la donna ha inviato dei messaggi intimidatori alla mamma di Massimo, deceduto dopo aver rifiutato le cure mediche. Ecco i vocali che l'uomo aveva inviato ai suoi amici quando si era affidato a lei e la testimonianza del dottor Francesco De Rosa, oncologo dell'istituto romagnolo per lo studio dei tumori

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
I dubbi della Vigilanza Rai sul mancato visto a Botteri

I dubbi della Vigilanza Rai sul mancato visto a Botteri

"Perché il visto di Giovanni Botteri era scaduto? È stato lasciato scadere volontariamente? Quali sono i documenti che attestano che la Cina avrebbe impedito alla corrispondente della Rai di tornare a Pechino?". Sono alcuni degli interrogativi che solleva il segretario della Vigilanza Rai, Massimiliano Capitanio, intervistato da Pinuccio per Rai Scoglio 24, dopo il ritorno, qualche giorno fa, di Giovanna Botteri in Cina, in seguito a un'assenza di molti mesi

Top 10 Video

tutti i video
All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

Matilde Brandi e Anna Pettinelli sono tra i protagonisti di questa puntata della rubrica di Striscia sulle mostruosità televisive. Il terzo posto è di Simona Ventura e Paola Perego per il loro discutibile tributo a Renzo Arbore. Il secondo gradino se lo aggiudica invece Arisa per la sua esibizione dove sembra un po' distratta e le cade addosso la scenografia. Mentre il primo posto è di una band finlandese che si dimostra una vera... scoperta

use DateTime;