Video

Watly, la macchina che non arriva mai

Moreno Morello prosegue nella sua inchiesta su "Watly", la macchina che prometteva di dissetare il pianeta (e di fare molte altre cose). Il nostro inviato ci parla, in particolare, dell'incredibile metodo con cui Marco Attisani, il fondatore, ha sempre creato parecchio interesse attorno a Watl. Peccato che quelli prodotti da Attisani fossero sempre prototipi, senza che le macchine passassero mai a una fase di certificazione per poter essere vendibili. Buona parte delle funzioni mostrate ai vari politici e alle televisioni erano infatti visioni future, la fase realizzativa era sempre un orizzonte lontano

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE…