Luca Abete
Luca Abete

Luca Abete

"Popolo di Striscia!"

Avellinese, inizia come clown e animatore, il debutto a Striscia la notizia arriva l’8 gennaio 2005, come inviato del tg satirico per la Campania.

Per l’impegno nel sociale con la trasmissione di Antonio Ricci, gli è stata conferita il 20 giugno 2018 la cittadinanza onoraria della città di San Giorgio a Cremano (Napoli).

Sul campo sette giorni su sette, ha anche condotto nel 2010 sei puntate di Striscia la Domenica, insieme a Giampaolo Fabrizio, sosia di Bruno Vespa.

Segni distintivi: giacca di velluto verde, camicia verde scuro, pantaloni marroni e l’immancabile pigna in pegno.

Sempre in prima linea con le sue battaglie e i suoi servizi di denuncia: è stato il primo a portare alla ribalta in televisione, a livello nazionale, lo scandalo della Terra dei Fuochi con Striscia la notizia.

Nel 2014 ha ideato la campagna sociale motivazionale #NonCiFermaNessuno. Da allora incontra gli studenti delle università e delle scuole superiori portando un messaggio positivo e di incoraggiamento ricevendo apprezzamento anche da Papa Francesco che lo ha voluto in Vaticano per un incontro con 7000 ragazzi italiani e dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha attribuito al progetto la medaglia presidenziale.

Iperattivo nonostante non beva caffè. Una cosa è certa: ha il bernoccolo per le inchieste! Lo dicono le sue cartelle cliniche…

Top 10 di Luca Abete

Vendita di auto sotto sequestro, l’aggressione a Luca Abete

Vendita di auto sotto sequestro, l’aggressione a Luca Abete

Luca Abete e la sua troupe sono stati aggrediti a Caivano (Napoli), mentre stavano realizzando un servizio sulla vendita illegale di auto sottoposte a sequestro per il recupero di pezzi di ricambio per il mercato nero. La situazione si è surriscaldata quando Abete si è palesato per chiedere spiegazioni al venditore, che prima si è rifugiato in casa, poi ha scatenato una "caccia all'inviato", in compagnia della madre, con calci e spintoni, accompagnati da insulti e minacce

Gli Ultimi servizi

vedi tutti
Punzo, il finto ortopedico che prescrive cure

Punzo, il finto ortopedico che prescrive cure

Luca Abete si occupa dell'assurdo caso del dottor Punzo, un autoproclamatosi medico ortopedico (ma anche fisiatra e fisioterapista) che esegue visite e prescrive terapie farmacologiche senza averne i requisiti. L'uomo, infatti, non è iscritto in nessun albo ed è riuscito a ingannare sia il negozio di articoli otopedici presso il quale svolgeva le visite, sia un giornalista al quale ha rilasciato un'intervista sulla riabilitazione dell'ex calciatore del Napoli Milik