I furbetti delle scommesse

I centri scommesse, come tante altre attività, devono sottostare a determinate regole e sono chiusi per le norme Covid anche in zona gialla. Peccato che ci siano alcune attività che hanno trovato il modo di operare esattamente come i centri scommesse pur non avendone diritto. Luca Abete è andato a fare visita ad alcuni di questi furbetti

I centri scommesse, come tante altre attività, devono sottostare a determinate regole e sono chiusi per le norme Covid anche in zona gialla. Peccato che ci siano alcune attività che hanno trovato il modo di operare esattamente come i centri scommesse pur non avendone diritto. Luca Abete è andato a fare visita ad alcuni di questi furbetti

11/05/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Parco Verde di Caivano, una firma contro la camorra

Parco Verde di Caivano, una firma contro la camorra

Striscia la notizia era stata la prima trasmissione a entrare, nel 2018, nella piazza di spaccio più grande d'Europa, al centro delle cronache per il terribile caso di violenza sessuale di gruppo su due bambine dello scorso luglio. Ora vi torna Luca Abete e chiede agli abitanti una firma contro la camorra. Raccoglie qualche rifiuto, alcune adesioni e diverse storie di chi si sente abbandonato e dice: «Qui alla fine è meglio pagare, altrimenti potrebbero sparare a tuo figlio».

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Bastard Barbells, vende attrezzi per il fitness ma non consegna la merce (né i soldi)

Bastard Barbells, vende attrezzi per il fitness ma non consegna ...

Qualche mese fa Striscia si era occupata di Bastard Barbells, sito che vendeva attrezzatura per il fitness senza poi consegnare la merce né effettuare i rimborsi. Dopo il nostro servizio, sono tante le società e palestre che ci hanno contattato per raccontare la loro (brutta) esperienza. Riccardo Trombetta è tornato quindi a chiedere nuovamente spiegazioni per capire come mai non abbia mantenuto le promesse fatte

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;