Imprevisti in Serie A, dal Milan alla Lazio

La Lazio travolta dal Napoli, il Milan e la sconfitta con il Sassuolo: è stata una giornata di Serie A rocambolesca e dai risultati inaspettati e le reazioni non sono da meno. Il meglio del weekend calcistico in Striscia lo striscione

La Lazio travolta dal Napoli, il Milan e la sconfitta con il Sassuolo: è stata una giornata di Serie A rocambolesca e dai risultati inaspettati e le reazioni non sono da meno. Il meglio del weekend calcistico in Striscia lo striscione

29/11/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Euro-Striscioni: no bidet no party

Euro-Striscioni: no bidet no party

Gli sfottò dei tifosi dell'Atalanta rivolti ai rivali del Marsiglia, durante la semifinale di Europa League. E gli stessi bergamaschi che prendono in giro la Roma per la mancata qualificazione nella Coppa. Segue l'accesso della Juventus in Champions League di nuovo grazie alla Dea, la Fiorentina che ha battuto il Monza e altro ancora. Tutto il meglio del calcio raccontato a modo suo da Cristiano Militello. Non manca la frittata di Emiliano Martínez

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
TgR notturni sospesi, la decisione del CDA Rai

TgR notturni sospesi, la decisione del CDA Rai

Pinuccio a Rai Scoglio 24 torna a parlare dei TgR notturni, di cui è stata annunciata da poco la chiusura. Una scelta che l'ad Rai ha giustificato adducendo motivi editoriali, ma che consentirà alla tv di Stato di risparmiare diversi milioni di euro. Una bella vittoria per Rai Scoglio 24 che aveva fatto notare come certi servizi, pagati con lo straordinario per la messa il lavoro notturno, non fossero poi così diversi da quelli delle edizioni diurne

Top 10 Video

tutti i video
All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

All’Eurovision si balla nudi e si finisce a I nuovi mostri

Matilde Brandi e Anna Pettinelli sono tra i protagonisti di questa puntata della rubrica di Striscia sulle mostruosità televisive. Il terzo posto è di Simona Ventura e Paola Perego per il loro discutibile tributo a Renzo Arbore. Il secondo gradino se lo aggiudica invece Arisa per la sua esibizione dove sembra un po' distratta e le cade addosso la scenografia. Mentre il primo posto è di una band finlandese che si dimostra una vera... scoperta

use DateTime;