Lucci cerca posto nella nuova Rai: “Sempre stato di destra”

L'inviato avvicina i politici per proposi come nuovo conduttore per la tv di Stato: con Gigi Marzullo, Monica Setta o Pierluigi Diaco, in un programma di cucina oppure di agricoltura. Rispondono, tra gli altri, Matteo Renzi (Italia Viva), l'ex ministro Andrea Orlando (PD) e l'attuale ministro Francesco Lollobrigida (Fratelli d'Italia).

L'inviato avvicina i politici per proposi come nuovo conduttore per la tv di Stato: con Gigi Marzullo, Monica Setta o Pierluigi Diaco, in un programma di cucina oppure di agricoltura. Rispondono, tra gli altri, Matteo Renzi (Italia Viva), l'ex ministro Andrea Orlando (PD) e l'attuale ministro Francesco Lollobrigida (Fratelli d'Italia).

12/05/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Corruzione tra i vip? C'è chi accetta anelli e bracciali

Corruzione tra i vip? C'è chi accetta anelli e bracciali

Ogni giorno in Italia, tra scandali e tangenti, c'è qualcuno che fa regali e qualcun altro che in cambio fa piaceri. Aggirandosi per uno dei tanti eventi dell'estate romana, Enrico Lucci chiede ad attrici, produttori e giornalisti se qualcuno abbia mai cercato di corromperli. Tra gli altri rispondono Nadia Bengala, Demetra Hampton, Arianna Cigni (che risponde affermativamente), Veronica Ursida, Valerio Scanu, Simona Izzo e Ricky Tognazzi

I politici di nuovo bimbi tra cacchine, pannolini e palloncini

I politici di nuovo bimbi tra cacchine, pannolini e palloncini

«Sarebbe bello tornare bambini per un giorno», riflette il leader del Movimento 5 Stelle. Lo seguono a ruota Matteo Salvini, Matteo Renzi, Carlo Calenda, Giorgia Meloni ed Elly Schlein in questa canzone nostalgica. C'è chi vorrebbe gonfiare di nuovo i palloncini, chi stare tutto il tempo sul passeggino, chi tornare a parlare con la T e la lingua davanti. E altro ancora. Highlander Dj rivela a tempo di musica i loro inconfessabili desideri

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Giannini premiato per l'intransigenza, quella contro le repliche?

Giannini premiato per l'intransigenza, quella contro le repliche?

Massimo Giannini, direttore de La Stampa, ha ricevuto a Milano il premio Montale Fuori di Casa «per l'atteggiamento intransigente assunto durante la pandemia, difendendo i vaccini, i Green Pass e i lockdown; per la linea rigorosa seguita sulla guerra in Ucraina e per la raccolta firme (arrivate a 300 mila) a sostegno dell'appello per Fahimeh Karimi, l'allenatrice di pallavolo iraniana detenuta e condannata a morte dal regime di Teheran» (raccolta a cui ha contribuito anche Striscia la ...

Lilli come Uma e Catherine (Zeta-Jones): ma lei è giornalista

Lilli come Uma e Catherine (Zeta-Jones): ma lei è giornalista

Striscia torna sul caso dello sfoggio di orecchini di una marca di gioielli (Vhernier) da parte di Lilli Gruber durante Otto e mezzo su La7: la stessa marca è indossata nel film di Gabriele Muccino Quello che so sull'amore da Uma Thurman e Catherine Zeta Jones, che però sono attrici, non giornaliste. Si scopre poi che Gruber ha posato per l'inserto del Corriere della Sera "Io donna" nel 2019 sfoggiando - come da didascalia - orecchini Vhernier. Ci chiediamo: questo è consentito ...

Top 10 Video

tutti i video
Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Una collaboratrice di Valerio Staffelli, impegnata nella realizzazione di un servizio sui borseggi alla Stazione Centrale di Milano e munita di regolare biglietto, è stata bloccata ai varchi d'ingresso ai binari dal personale di sicurezza delle Ferrovie. Di fatto è stato così impedito al tg satirico di proseguire l'inchiesta sui furti nei treni. Nel frattempo le borseggiatrici passavano tranquillamente e senza titolo di viaggio dai tornelli di uscita lì accanto

Papa Francesco guarda l’ora e si aggiudica I nuovi mostri

Papa Francesco guarda l’ora e si aggiudica I nuovi mostri

Re Carlo è tra i protagonisti di questa puntata della rubrica di Striscia sulle mostruosità televisive. Il terzo posto è invece di Francesco Paolantoni nei panni di uno chef un po'pasticcione. Il secondo gradino se lo aggiudica il pretendente Fabio di Uomini e donne che pretende di avere ragione e viene sgridato da Maria De Filippi. Il primo posto è infine del Papa che assiste con entusiasmo e trasporto all'esibizione di Luciano Ligabue

use DateTime;