Mamme contro gli scafisti, pescatrici di uomini

Rajae si trova a Dakar, in Senegal, per incontrare Madame Diouf, Presidente collettivo donne per la lotta contro l'emigrazione clandestina, associazione di madri che si battono contro gli scafisti e le partenze dei giovani senegalesi alla volta dell'Europa rischiando la loro vita in mare

Rajae si trova a Dakar, in Senegal, per incontrare Madame Diouf, Presidente collettivo donne per la lotta contro l'emigrazione clandestina, associazione di madri che si battono contro gli scafisti e le partenze dei giovani senegalesi alla volta dell'Europa rischiando la loro vita in mare

01/05/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
La giornalista Fagnani fa pubblicità a sua insaputa?

La giornalista Fagnani fa pubblicità a sua insaputa?

Le domande di Rajae Bezzaz alla conduttrice di Belve, che sfoggia nel programma Rai vistosi e costosi gioielli di un noto brand, prestandosi a interviste di copertina su riviste che riportano il marchio. Marchio che sui social a sua volta posta le foto della giornalista, cui la Fagnani stessa mette like. «Non ho preso una lira» è l'autodifesa. Ma non cambia il fatto che i giornalisti non possono prestare nome, voce e immagine per iniziative pubblicitarie

Cinisello Balsamo.Perchè nessuno interviene per aiutare Carmen vittima di stalking?

Cinisello Balsamo.Perchè nessuno interviene per aiutare Carmen ...

Rajae Bezzaz torna a occuparsi di questa donna che, dopo svariati tentativi di denunce andate a vuoto, ha chiesto aiuto a Striscia la notizia per proteggere sé stessa e i figli da un persecutore (finora) impunito, che abita di fronte a lei. L'inviata incontra Ida, la sorella del molestatore, che esprime solidarietà per Carmen e che racconta che il fratello, a causa del suo comportamento, cinque anni fa è stato allontanato con codice rosso dalla moglie e dal figlio

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;