Retroscena sui concerti

Max Laudadio torna a parlare del mondo dei concerti live in Italia e delle principali società che li organizzano: Friends & Partners Group di Ferdinando Salzano, Vivo Concerti, Vertigo e Di and Gi, controllate da CTS Eventim. Inoltre, tutte mettono in vendita i biglietti dei concerti tramite TicketOne. «Secondo voi di chi è TicketOne?», si domanda Laudadio. Poi spiega: «Principalmente di CTS Eventim, ma dentro c’è anche Salzano». E precisa: «Questo non lo diciamo noi. È scritto nero su bianco sull’istruttoria dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), che ipotizza l’abuso di posizione dominante da parte di TicketOne, CTS Eventim e tutte le società a loro collegate, accusate peraltro di aver attuato azioni di boicottaggio e ritorsione nell’organizzazione dei concerti a danno di alcune società concorrenti». Per capire se gli artisti siano a conoscenza di tutto quello che sembra girare attorno al loro nome e all’organizzazione dei loro concerti, Laudadio si è recato da Jack Savoretti per informarlo che la proprietaria della struttura che ha ospitato il suo evento live ha denunciato un ricatto da parte di Vivo Concerti: la società avrebbe fatto pressioni per vendere tutti i biglietti tramite TicketOne.

Max Laudadio torna a parlare del mondo dei concerti live in Italia e delle principali società che li organizzano: Friends & Partners Group di Ferdinando Salzano, Vivo Concerti, Vertigo e Di and Gi, controllate da CTS Eventim. Inoltre, tutte mettono in vendita i biglietti dei concerti tramite TicketOne. «Secondo voi di chi è TicketOne?», si domanda Laudadio. Poi spiega: «Principalmente di CTS Eventim, ma dentro c’è anche Salzano». E precisa: «Questo non lo diciamo noi. È scritto nero su bianco sull’istruttoria dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), che ipotizza l’abuso di posizione dominante da parte di TicketOne, CTS Eventim e tutte le società a loro collegate, accusate peraltro di aver attuato azioni di boicottaggio e ritorsione nell’organizzazione dei concerti a danno di alcune società concorrenti». Per capire se gli artisti siano a conoscenza di tutto quello che sembra girare attorno al loro nome e all’organizzazione dei loro concerti, Laudadio si è recato da Jack Savoretti per informarlo che la proprietaria della struttura che ha ospitato il suo evento live ha denunciato un ricatto da parte di Vivo Concerti: la società avrebbe fatto pressioni per vendere tutti i biglietti tramite TicketOne.

18/04/2019

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Schiuma nell'Olona, la fabbrica abbandonata

Schiuma nell'Olona, la fabbrica abbandonata

Max Laudadio si trova a Cairate (Varese) perché qui da anni le acque del fiume Olona sono invase periodicamente da schiume sospette. Il motivo è che il terreno e le acque sotterrane sono contaminati a causa dei riversamenti di una ex fabbrica di detersivi. La cosa sconvolgente è che, nonostante l'azienda sia fallita, sul luogo sono rimaste decine di bidoni e sacchi contenenti materiale chimico, che dunque continua a contaminare l'ambiente circostante

CO2 nelle scuole, la promessa di Costa

CO2 nelle scuole, la promessa di Costa

Max Laudadio torna a occuparsi della qualità dell'aria che respiriamo negli ambienti al chiuso e della percentuale di CO2 presente in determinati luoghi, come per esempio le scuole. Dopo i servizi di Striscia, infatti, diverse associazioni di genitori e insegnanti hanno scritto per chiedere l'installazione delle macchinette che rilevano il quantitativo di CO2 nell'aria. Il nostro inviato ha contattato nuovamente il Sottosegretario al Ministero della Salute Andrea Costa e gli ha strappato ...

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;