“EnigmArte”: il monumento alieno di Vigano San Martino

Chiara Squaglia è nella località in provincia di Bergamo, dove si trova una misteriosa "Scultura extraterrestre" che secondo gli abitanti rappresenta un grande insetto, forse uno scarafaggio. La parola all'esperto risolve ogni dubbio: scopriamo così che si tratta di un'opera profetica, che risale ai primi anni 60.

Chiara Squaglia è nella località in provincia di Bergamo, dove si trova una misteriosa "Scultura extraterrestre" che secondo gli abitanti rappresenta un grande insetto, forse uno scarafaggio. La parola all'esperto risolve ogni dubbio: scopriamo così che si tratta di un'opera profetica, che risale ai primi anni 60.

10/03/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Contratti da portieri, lavoro da guardie: nuove segnalazioni

Contratti da portieri, lavoro da guardie: nuove segnalazioni

Chiara Squaglia torna a occuparsi di Mattioli Sicur Group, una società che secondo diversi segnalatori farebbe contratti da portieri o addetti a indagini commerciali, costringendo poi i dipendenti a lavorare come guardie, con mansioni di vigilanza o anti-taccheggio. L'azienda aveva reagito al servizio del 14 novembre 2022 licenziando i lavoratori che per primi si erano rivolti a Striscia e rifiutandosi di rispondere alle domande dell'inviata. Che però dopo la messa in onda ha ricevuto ...

Chirurgia estetica, la dottoressa (abusiva) che viene dalla Russia

Chirurgia estetica, la dottoressa (abusiva) che viene dalla Russia

Chiara Squaglia è a Milano per seguire la storia di una donna russa che si autodefinisce dottoressa in cosmetologia e che dice di essersi laureata a Rostov. Tra i trattamenti che pratica: russian lips (ovviamente), rinofiller e rimodellamento glutei. Ma i dottori extracomunitari non possono lavorare in Italia se non dopo aver superato precisi controlli e inoltre la signora opera in uno studio e non in un ambulatorio medico come stabilisce la legge. Intervengono i carabinieri e…

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Per l'ambiente il Mago Forest ci mette la faccia (e il resto)

Per l'ambiente il Mago Forest ci mette la faccia (e il resto)

Nei "Nuovi mostri" una fantastica carrellata di eccessi televisivi: l'imbarazzante acuto di Claudio Baglioni con i Cugini di Campagna, la confessione a cuore aperto di Bianca Balti su quel dettaglio maschile che la attrae irresistibilmente, la performance di Saverio Raimondo da cui Luca Barbarossa prende le distanze e il lato B del Mago Forest che non avremmo mai voluto vedere. Con un finale dedicato a Sergio Friscia da parte di Roberto Lipari e Fiorello.

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;