News

Tapiro d'oro a Gallera, l'assessore "fuori dal comune" che ha violato il Dpcm mentre faceva jogging

La passione per la corsa l’ha portato fuori dal Comune e anche fuori dalla zona arancione. Così Giulio Gallera, assessore “Forrest Gump” alla Salute e al Welfare della Regione Lombardia si è guadagnato il Tapiro d’oro di Striscia la notizia.

Intercettato da Valerio Staffelli, Gallera, non nuovo a pubbliche figuracce, ha spiegato che correndo lungo il naviglio della Martesana, una strada molto usata dai runner e che attraversa numerosi comuni dell’Hinterland, non si è accorto di aver superato i confini comunali, violando così il dpcm. «Ero concentrato, ho commesso un’ingenuità», ha dichiarato ai microfoni di Striscia

Una défaillance che certamente non è sfuggita alla satira tv, che già in altre occasioni aveva punzecchiato l'assessore.