News

Una donna denuncia a Striscia: iscritta al sindacato a mia insaputa, hanno falsificato la mia firma

A Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Valerio Staffelli intervista una donna che sostiene di essere stata convinta da un sindacalista della CISL Poste a iscriversi al sindacato (10 euro al mese) con il miraggio di un’assunzione a tempo indeterminato e di trattamenti preferenziali. Il posto fisso non è mai arrivato, ma il sindacato ha continuato a trattenere i 10 euro anche dopo la disdetta dell’iscrizione. Alla richiesta di spiegazioni, le è stata inviata una copia del modulo di adesione con una firma falsa.
A questo punto Staffelli si è recato alla CISL Poste per chiedere spiegazioni.