Porto d’armi, è così facile?

Riccardo Trombetta si trova vicino Roma, per denunciare la facilità con cui si può ottenere il porto d'armi. Un nostro attore mostra come, pagando per i diversi certificati medici, in uno specifico poligono di tiro, in poco tempo è possibile avere il certificato di idoneità per il porto d'armi.

Riccardo Trombetta si trova vicino Roma, per denunciare la facilità con cui si può ottenere il porto d'armi. Un nostro attore mostra come, pagando per i diversi certificati medici, in uno specifico poligono di tiro, in poco tempo è possibile avere il certificato di idoneità per il porto d'armi.

24/11/2017

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
I corsi a ostacoli per diventare operatore socio-sanitario

I corsi a ostacoli per diventare operatore socio-sanitario

Dopo il servizio che documentava una sospetta vendita online di attestati per operatori socio-sanitari, Riccardo Trombetta ha ricevuto altre segnalazioni su un ente di formazione che si occupava di questi corsi e che a quanto pare non era accreditato. Il diploma, che costava 2500 euro, non aveva alcun valore. L'inviato si è recato a Trani dalla responsabile per chiedere spiegazioni su queste certificazioni false e ha scoperto dove stava il problema. E - a quanto pare - la soluzione."

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
Il bar dell’Agenzia delle entrate non fa scontrini: per Ghione e la troupe botte, minacce e spintoni

Il bar dell’Agenzia delle entrate non fa scontrini: per ...

Jimmy Ghione si era già occupato nel 2018 del bar sito all'interno della sede dell'Agenzia delle entrate Eur 6 Torrino, a Roma, che incredibilmente - pur trovandosi in ufficio che si occupa proprio di tasse - non faceva gli scontrini ai clienti. Ci è tornato per vedere se qualcosa fosse cambiato e questa volta è andata pure peggio: scontrini zero, o quasi, e in compenso botte, spintoni e minacce: "Prendo il coltello e vi ammazzo" è la frase rivolta a Ghione e alla sua squadra dal ...

Strage all’Agenzia delle Entrate? La denuncia del dipendente a Jimmy Ghione

Strage all’Agenzia delle Entrate? La denuncia del dipendente ...

«Dovreste ringraziarmi che mi sono messo in mezzo, ho evitato una strage». È così che un dipendente (da oltre 40 anni) dell'Agenzia delle Entrate di Roma 6 (Eur Torrino) parla del barista-aggressore che aveva minacciato di "prendere un coltello e ammazzare" Jimmy Ghione e il suo cameraman. L'inviato è tornato sul luogo del misfatto per vendere (per finta) caffè "nero" e stampare fotocopie in bianco e "nero" ai dipendenti in entrata.

22 marzo 2023

22 marzo 2023

Piacenza-Lecco, Bunino espulso - "Ambiente Ciovani": attenti ai crepacci nei ghiacciai! - Brumotti ad Aprilia libera i parcheggi e si prende sputi e spinte - Il Catanzaro promosso in B, rimandato in italiano - De Micheli: "Elly Schlein? Ha cambiato troppe squadre" - Mara Maionchi a "Fatti e rifatti": passerà il test? - Buste a sorpresa: l'emozione del rischio che può portare alla ludopatia - A "MinisterChef" le polpette di polpo di Nicola Fratoianni - Reef Immobiliare: dopo l'anticipo, ...

use DateTime;