UNA CASSAFORTE DI SAPORI AD ALBARETTO DELLA TORRE (CUNEO)

Davide Rampello ci fa scoprire il cuoco Cesare Giaccone, immerso in una terra fortunata per la presenza di uve pregiate, nocciole , tartufi e funghi .Cesare, che tutela la cultura del territorio, ha imparato altrove ma è sempre tornato nella sua terra, reinventando semplici ingredienti, ed ha costruito una eccellente rete di produttori.

Davide Rampello ci fa scoprire il cuoco Cesare Giaccone, immerso in una terra fortunata per la presenza di uve pregiate, nocciole , tartufi e funghi .Cesare, che tutela la cultura del territorio, ha imparato altrove ma è sempre tornato nella sua terra, reinventando semplici ingredienti, ed ha costruito una eccellente rete di produttori.

28/09/2018

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Il borsat di Trepalle, carne di pecora cucita come una borsetta

Il borsat di Trepalle, carne di pecora cucita come una borsetta

Per "Paesi, paesaggi…" Davide Rampello si trova a Livigno, sull'altopiano più alto d'Europa a quasi 2000 metri di quota. Qui, nella frazione di Trepalle, viene conservato un ricco patrimonio di storie di montagna. L'inviato racconta la storia di Maria Domenica Silvestri detta "Menia", un'artigiana culinaria che tiene vive le tradizioni del luogo e prepara cibi come il borsat, la carne di pecora cotta in una maniera molto particolare.

Urbino, la città ideale rinascimentale colorato di blu guado

Urbino, la città ideale rinascimentale colorato di blu guado

Davide Rampello si addentra tra le bellezze di Urbino, nel paesaggio di Montefeltro: la "città ideale" del Rinascimento è posata sulla collina tra vicoli di archi e chiese. In questo scenario di meraviglia, il nuovo episodio di "Paesi, paesaggi…" ci parla di Alessandra, che ha aperto un laboratorio per la tintura con il quado, una tintura blu (il colore della nobiltà) il cui colore nasce da una pianta, l'Isatis tinctoria, con un procedimento tutto artigianale.

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
LA MALA GESTIONE DELL’OPERA PIA RUFFINI

LA MALA GESTIONE DELL’OPERA PIA RUFFINI

Stefania Petyx in compagnia del bassotto ci parla dell’Opera Pia Ruffini che per 40 anni ha aiutato poveri, disabili e anziani. Ma improvvisamente tutto si ferma e per i dipendenti e per gli assistiti. Sono finiti i soldi, nonostante un patrimonio immobiliare e i tanti finanziamenti dalla regione. Una malagestione che è stata scoperta dall’attuale nuovo presidente , l’arcivescovo di Palermo, Lorefice che ai microfoni di Stefania promette di risolvere il problema.

I FURBETTI DELLA PAY TV

I FURBETTI DELLA PAY TV

Marco Camisani Calzolari ci parla di venditori abusivi di abbonamenti di tv a pagamento, servizi illegali riscontrabili anche su decine di siti su internet. Per 11 euro mensili hai accesso a tutte le serie, a tutti gli sport, a tutto e basta.Marco verifica queste proposte e funzionano! Intervista allora l’avv.Daffarra (federazione tutela contenuti audiovisivi e multimediali) che specifica pena e sanzioni per la pirateria pay tv.Non resta che rompere la scatoletta del dispositivo illegale!

PRESTAZIONI SOCIALI UGUALI PER TUTTI ?

PRESTAZIONI SOCIALI UGUALI PER TUTTI ?

Siamo a Lodi: la nostra Rajae raccoglie testimonianze amareggiate di cittadini stranieri, che provengono per lo più dall’Ecuador, Bangladesh, Bolivia, perché i loro bimbi non hanno accesso alle prestazioni sociali dovute (scuolabus e altro) senza una documentazione aggiuntiva, quasi impossibile da rintracciare. Rajae Bezzaz intervista l’avvocato Guariso (Associazione studi giuridici sull’immigrazione) che conferma la disparità di trattamento, non prevista dalla legge. Poi chiede ragguagli alla sindaca Casanova che promette di analizzare i casi specifici, sperando di risolvere il problema.

Top 10 Video

tutti i video
23 gennaio 2023

23 gennaio 2023

Madonna e il quadro scomparso da un secolo - Meloni, Messina Denaro e PD, la satira è tutta per loro - Da Berlusconi a Calenda, un anno per cantare con Highlander Dj - Soumahoro e le donazioni rimborsate dopo 2 anni (e dopo i servizi di Striscia) - Crisi Juventus, le battute dell'Avvocato da lassù - La Russa scatenato: dal Padrino a Berlusconi, ne ha per tutti - Bagni Star, il mistero delle società tra vongole e ristrutturazioni - Staffelli indaga: quanti scontrini fiscali "dimenticati" a ...

Chi è davvero il gran capo di BagniStar?

Chi è davvero il gran capo di BagniStar?

Max Laudadio torna a indagare su Bagni Star, la società che promette di ristrutturare i bagni in una settimana e che poi conclude i lavori dopo mesi oppure - come molti segnalatori hanno fatto sapere a Striscia - consegna lavori che presentano diversi problemi. L'inviato non riesce ad avere una risposta chiara su chi sia il boss della società: Roberto Guerra dice di essere solo il capo degli installatori, ma poi gira con un'auto da 300 mila euro e abita con sua moglie, che sarebbe solo una ...

20 gennaio 2023

20 gennaio 2023

La prima copia della Divina Commedia - Highlander Dj e la grande invasione dei cinghiali a Roma - Nella città di Messina Denaro nessuno fa un selfie contro la mafia - Livigno, tra neve e chiese si cucina la pecora come una borsetta - I Sansoni e il mistero sul pentito di mafia Baiardo: sa prevedere il futuro? - La Russa contro il bavaglio ai giornalisti: meglio il nastro isolante! - Aboubakar Soumahoro e il giallo del mutuo per la casa a Roma - Perché il gossip non è cosa nostra? Lucci ...

use DateTime;