Caso Vanna Marchi, il racconto delle persone truffate

Dopo il primo servizio di Jimmy Ghione, tantissime altre persone hanno scritto al Gabibbo per raccontare come fossero state truffate anche loro con lo stesso metodo usato per la signora Fosca

Dopo il primo servizio di Jimmy Ghione, tantissime altre persone hanno scritto al Gabibbo per raccontare come fossero state truffate anche loro con lo stesso metodo usato per la signora Fosca

03/04/2020

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Alla stazione centrale di Milano vietato l’ingresso a Striscia

Una collaboratrice di Valerio Staffelli, impegnata nella realizzazione di un servizio sui borseggi alla Stazione Centrale di Milano e munita di regolare biglietto, è stata bloccata ai varchi d'ingresso ai binari dal personale di sicurezza delle Ferrovie. Di fatto è stato così impedito al tg satirico di proseguire l'inchiesta sui furti nei treni. Nel frattempo le borseggiatrici passavano tranquillamente e senza titolo di viaggio dai tornelli di uscita lì accanto

use DateTime;