Figli in casa-famiglia, l’assurda proposta del Comune

Jimmy Ghione è ad Anzio (Roma) per ascoltare la storia di una famiglia in attesa di un alloggio popolare. Essendo il loro nucleo composto da 7 persone, spetterebbe loro una casa molto grande che ad oggi ancora non è stata concessa, nonostante ce ne fosse una disponibile. La soluzione proposta dal Comune, nel frattempo, è quella di lasciare i bambini in una casa-famiglia mentre trovano una sistemazione temporanea.

Jimmy Ghione è ad Anzio (Roma) per ascoltare la storia di una famiglia in attesa di un alloggio popolare. Essendo il loro nucleo composto da 7 persone, spetterebbe loro una casa molto grande che ad oggi ancora non è stata concessa, nonostante ce ne fosse una disponibile. La soluzione proposta dal Comune, nel frattempo, è quella di lasciare i bambini in una casa-famiglia mentre trovano una sistemazione temporanea.

04/06/2022

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Roma, case allagate e senza riscaldamento: 150 famiglie esasperate

Roma, case allagate e senza riscaldamento: 150 famiglie esasperate

Jimmy Ghione si trova a Roma per mostrare le condizioni in cui vivono circa 150 famiglie. Gli appartamenti del Comune a loro assegnati sono senza acqua (soprattutto ai piani alti) e riscaldamento e alcuni tubi scoppiano allagando le stanze e portando a innumerevoli problematiche. Il nostro inviato si reca da Massimiliano Umberti (Presidente del IV municipio di Roma) per cercare soluzioni e ridare dignità a questi cittadini e alle loro abitazioni

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;