Figurine e figuracce nella notte magica di Milan e Napoli

Nell'immediata vigilia della sfida di Champions League tra le due squadre italiane, "Striscia lo striscione" di Cristiano Militello ripercorre i momenti più memorabili e divertenti delle partite d'andata, quando la telecronista è "andata" fuori di testa.

Nell'immediata vigilia della sfida di Champions League tra le due squadre italiane, "Striscia lo striscione" di Cristiano Militello ripercorre i momenti più memorabili e divertenti delle partite d'andata, quando la telecronista è "andata" fuori di testa.

18/04/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Euro-Striscioni: no bidet no party

Euro-Striscioni: no bidet no party

Gli sfottò dei tifosi dell'Atalanta rivolti ai rivali del Marsiglia, durante la semifinale di Europa League. E gli stessi bergamaschi che prendono in giro la Roma per la mancata qualificazione nella Coppa. Segue l'accesso della Juventus in Champions League di nuovo grazie alla Dea, la Fiorentina che ha battuto il Monza e altro ancora. Tutto il meglio del calcio raccontato a modo suo da Cristiano Militello. Non manca la frittata di Emiliano Martínez

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Carta

Carta "legale" griffata: arriva la satira a prova di legge

Nicola Fratoianni, leader di Sinistra Italiana, ha chiesto un risarcimento a Striscia la notizia per un servizio del 5 dicembre 2022 che avrebbe offeso la sua rispettabilità. Sopra le stelle usate dal sito Dagospia per nascondere le nudità di Lady Soumahoro, Striscia aveva appiccicato con intento satirico le facce dei più noti "promoter" del deputato con gli stivali, per suggerire che quelle erano le vergogne da censurare, non il corpo della signora. C'era naturalmente anche quello di ...

Il Vespone e una domanda a doppio velo di morbidezza

Il Vespone e una domanda a doppio velo di morbidezza

Il 3 febbraio scorso il Tribunale di Firenze ha respinto la richiesta di risarcimento del danno da diffamazione avanzata da Matteo Renzi nei confronti di Marco Travaglio, che era andato in onda nel 2019 avendo alle spalle, ben visibile, un rotolo di carta igienica decorato con il volto del leader di Italia Viva. Possibile che, se la faccia di Renzi "a doppio velo" è satira, quella di Fratoianni sopra alle stelle rosse di Striscia sia offensiva? È questa la domanda che ha posto ai politici ...

Top 10 Video

tutti i video
Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square al Premio Strega

Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square ...

"Ho ascoltato le storie espresse nei libri finalisti e sono tutte storie che ti prendono e che ti fanno riflettere. Proverò a leggerli". Così parlò il ministro Gennaro Sangiuliano, giurato al Premio Strega nel luglio scorso. La conduttrice Geppi Cucciari colse al balzo la dichiarazione ribattendo: "Ah, non li ha letti? Proverà quindi ad andare oltre la copertina…". Rivediamo lo scambio in un video che contiene anche l'uscita su una famosa piazza"di"New"York...

Arriva Twisters: Trombetta doma i tornado e intervista il cast

Arriva Twisters: Trombetta doma i tornado e intervista il cast

Con Twisters (2024) torna l'irresistibile forza del film con Helen Hunt e Bill Paxton, campione di incassi 1996. Il sito di Striscia la notizia non va mai in vacanza e l'inviato Riccardo Trombetta "accalappia" tre fenomeni naturali: le star del cast Glen Powell, Daisy Edgar-Jones e Anthony Ramos. Ecco l'intervista ai protagonisti del titolo prodotto da Steven Spielberg. E chi c'era all'anteprima americana? Mister Tom Cruise, vecchia conoscenza"di"Striscia...

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Concorso per la Polizia di Stato, beffati gli idonei del 2020

Ottocento aspiranti poliziotti superarono la prima prova scritta di un concorso a gennaio 2020 e poi vennero dimenticati. Non c'è stato scorrimento di quella graduatoria ma di quelle più recenti uscite da altre due selezioni, con candidati che hanno preso voti inferiori alla più severa soglia del 2020. Alcuni di coloro che ancora aspettano fra un po' raggiungeranno il limite di età e si sentono beffati. Chiara Squaglia ha chiesto spiegazioni alla Polizia e al ministero dell'Interno

use DateTime;