Gol tutti da ridere (ma anche bellissimi) da Trieste in giù

"Striscia lo striscione" di Cristiano Militello racconta le ultime giornate di calcio italiano e non solo con alcuni momenti di grande spettacolo e di esaltazione tifosa. Come interpretare allora il canto un po' folle di Mauro Suma nel momento in cui Tommaso Pobega (da Trieste) pareggia per il Milan il gol del Bologna.

"Striscia lo striscione" di Cristiano Militello racconta le ultime giornate di calcio italiano e non solo con alcuni momenti di grande spettacolo e di esaltazione tifosa. Come interpretare allora il canto un po' folle di Mauro Suma nel momento in cui Tommaso Pobega (da Trieste) pareggia per il Milan il gol del Bologna.

17/04/2023

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Napoli, si gira

Napoli, si gira "È stata la mano di Dia"

"Striscia lo striscione" di Cristiano Militello edizione festa mancata (o rimandata): mentre in città qualcuno ricordava i saggi ammonimenti del grande Massimo Troisi ("Festeggiamo, ma non dimentichiamo l'acqua e il gas aperti"), allo stadio si consumava una mezza delusione con il gol dell'attaccante senegalese (e questa volta il regista non era Sorrentino, ma salernitano). Intanto, a Firenze si celebrava Italiano, un allenatore""miticoloso".

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Primo caso di sequestro fake con la voce clonata del rapito

Primo caso di sequestro fake con la voce clonata del rapito

Marco Camisani Calzolari racconta uno sviluppo preoccupante delle nuove tecnologie che imitano la voce delle persone: negli Usa una madre ha ricevuto la telefonata di sua figlia piangente che diceva di essere stata rapita e che chiedeva aiuto. Il finto rapitore ha chiesto allora un milione di dollari. Per fortuna è stato possibile rintracciare la ragazza in poco tempo e accertarsi che stesse bene, ma il caso fa pensare su possibilità nuove per i criminali di tutto il mondo. Siamo pronti a ...

Glicini di Villa della Pergola, ecco la stagione della fioritura

Glicini di Villa della Pergola, ecco la stagione della fioritura

Per il grande scrittore William Scott erano "una delle meraviglie della Riviera". E lo sono ancora: i giardini di Villa della Pergola di Alassio sono stati salvati dalla minaccia di una speculazione edilizia e sono diventati il parco più bello d'Italia, come ha sancito un recente premio, e una destinazione imperdibile per chi ama lo spettacolo della natura. Specialmente in questo momento dell'anno. Per info e prenotazioni: www.giardinidivilladellapergola.com

Top 10 Video

tutti i video
A Ilary Blasi senza contratto il primo Tapiro d’oro della stagione

A Ilary Blasi senza contratto il primo Tapiro d’oro della ...

Il tapiroforo Valerio Staffelli consegna alla (ex?) conduttrice dell'Isola dei famosi il primo Tapiro d'oro della nuova edizione del tg satirico di Antonio Ricci. E la conduttrice passa in vantaggio: con questo Tapiro arriva a nove, superando l'ex Francesco Totti, che è fermo a otto. L'inviato le chiede se è stata 'dursizzata' da Mediaset e lei risponde: «In questo periodo vado sempre in letargo. Non so se mi faranno rifare l'Isola dei famosi: le vie del Signore - anzi di ...

25 settembre 2023

25 settembre 2023

Prezzi pazzi, Grande Fratello e Intelligenza Artificiale - Dario Ballantini diventa '"Lollo'", il cognato più famoso d'Italia - Mafia, la Sicilia ne paga il prezzo, il mondo ne ha fatto un business - Dopo Masha e Orso, arrivano Fascia e Orso - Anche i politici cantano: '"Dai che riparte Striscia'" - Parco Verde di Caivano, una firma contro la camorra - Elly Schlein (con l'armocromista) va al mercato a cercare il popolo - Sangiuliano, il ministro che si arrampica

use DateTime;