Spaccio cocaina e armi a Trani

Vittorio Brumotti è a Trani (Barletta-Andria-Trani), dove documenta lo spaccio di cocaina e di armi all’interno di un negozio di antiquariato. L’inviato di Striscia entra in azione e intercetta le due persone che avevano provato a vendere droga e una pistola. Uno si dà subito alla fuga, mentre il secondo prima lo respinge e poi lo aggredisce strappandogli il casco con la telecamera. Il servizio si conclude con l’intervento delle Forze dell’Ordine, che entrano nel negozio per una perquisizione.

Vittorio Brumotti è a Trani (Barletta-Andria-Trani), dove documenta lo spaccio di cocaina e di armi all’interno di un negozio di antiquariato. L’inviato di Striscia entra in azione e intercetta le due persone che avevano provato a vendere droga e una pistola. Uno si dà subito alla fuga, mentre il secondo prima lo respinge e poi lo aggredisce strappandogli il casco con la telecamera. Il servizio si conclude con l’intervento delle Forze dell’Ordine, che entrano nel negozio per una perquisizione.

25/03/2019

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
Aboubakar Soumahoro, l’intervista esclusiva al direttore della Caritas di San Severo

Aboubakar Soumahoro, l’intervista esclusiva al direttore ...

Pinuccio torna sul caso di Aboubakar Soumahoro, autosospesosi da deputato di Alleanza Verdi e Sinistra, con la prima e unica intervista televisiva a don Andrea Pupilla, direttore della Caritas Diocesana di San Severo. Soumahoro in passato aveva raccolto 16mila euro per fare dei regali ai bambini del ghetto di San Severo, annunciando con gran risalto l'iniziativa vestito da Babbo Natale in un video. Peccato che, come rivela don Andrea Pupilla, «nel ghetto di Torretta Antonacci bambini non ...

use DateTime;