Spaccio h24 vicino Napoli, Brumotti aggredito

Vittorio Brumotti è andato a Licola, località della città metropolitana di Napoli a cavallo tra i comuni di Giugliano in Campania e Pozzuoli, per documentare lo spaccio che avviene sotto gli occhi di tutti. Qui la situazione degenera: alcuni residenti si scagliano contro la troupe di Striscia e lo minacciano

Vittorio Brumotti è andato a Licola, località della città metropolitana di Napoli a cavallo tra i comuni di Giugliano in Campania e Pozzuoli, per documentare lo spaccio che avviene sotto gli occhi di tutti. Qui la situazione degenera: alcuni residenti si scagliano contro la troupe di Striscia e lo minacciano

31/01/2022

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Caivano, il supermercato della droga è sempre aperto

Caivano, il supermercato della droga è sempre aperto

Vittorio Brumotti torna a Caivano (Napoli), uno dei ghetti dello spaccio più violenti e inaccessibili d'Europa - diverse volte oggetto dei servizi del tg satirico - e scena dell'orribile stupro che poche settimane fa ha riempito notiziari e quotidiani di tutta Italia. E vi trova, nonostante le retate, un supermercato della droga sempre attivo. L'inviato assiste al blitz dei Carabinieri che smantella un "bancomat della droga" e trova grandi quantità di cocaina, pistole, ...

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;