Violenza sugli animali ad Aosta

Dopo aver ricevuto un video che mostra un uomo che maltratta il suo cane, Jimmy Ghione è andato ad Aosta per capire cosa abbia potuto portare a una violenza simile

Dopo aver ricevuto un video che mostra un uomo che maltratta il suo cane, Jimmy Ghione è andato ad Aosta per capire cosa abbia potuto portare a una violenza simile

19/01/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Clamoroso: anche il bar all'interno dell'Inps a Roma dimentica gli scontrini

Clamoroso: anche il bar all'interno dell'Inps a Roma dimentica ...

Jimmy Ghione smaschera un altro bar all'interno di un ente statale che si dimentica di fare gli scontrini e, quindi, evade il Fisco: la caffetteria all'interno del palazzo dove c'è la sede dell'Inps di Roma Casilino Prenestino. Che si aggiunge al bar dell'Agenzia delle Entrate di Roma 6 - Eur Torrino e a quello del Tribunale Civile della Capitale, già pizzicati in questa stagione dall'inviato. Striscia la notizia lancia un appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: visto che ...

Roma, bar no scontrini al Tribunale: accesso vietato a Ghione

Roma, bar no scontrini al Tribunale: accesso vietato a Ghione

Jimmy Ghione torna al Tribunale Civile di Roma per chiedere conto delle irregolarità del bar pizzicato a non fare scontrini e dei rapporti di subordinazione tra cassiere e Forze dell'ordine. L'inviato prende atto che a lui l'accesso è negato: «Serve l'autorizzazione del presidente del Tribunale», gli viene detto, nonostante l'incessante viavai di persone all'ingresso. Ma il presidente «non intende riceverla», gli dice la segretaria.

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata
Organizzazione concerti, la sentenza dell'Antitrust

Organizzazione concerti, la sentenza dell'Antitrust

Striscia la notizia torna a occuparsi dell'organizzazione dei concerti live in Italia: una sentenza dell'Antitrust ha confermato quanto documentato da Striscia e sanzionato il gruppo CTS Eventim-TicketOne (che controlla la Friends & Partners di Ferdinando Salzano) con una multa di oltre 11 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Una sentenza storica che però apre una serie di interrogativi sul ruolo della Rai, che proprio alla F&P di Salzano ha ...

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;