Conti online a nomi di persone ignare, come fanno i truffatori a farla franca

Moreno Morello ci spiega come sia possibile che dei truffatori riescano ad aprire un conto corrente online a nome di ignare persone nonostante siano richiesti alcuni documenti specifici. Una pratica che consente ai furbetti di farla franca e facendo finire nei guai gli utenti a cui rubano i dati

Moreno Morello ci spiega come sia possibile che dei truffatori riescano ad aprire un conto corrente online a nome di ignare persone nonostante siano richiesti alcuni documenti specifici. Una pratica che consente ai furbetti di farla franca e facendo finire nei guai gli utenti a cui rubano i dati

30/03/2021

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Acquisti, investimenti? Ma no, si trattava di donazioni o contributi associativi

Acquisti, investimenti? Ma no, si trattava di donazioni o contributi ...

Moreno Morello continua l'indagine sul "promotore" che avrebbe facilitato il trasferimento all'estero di circa un milione di euro di tanti cittadini attraverso la piattaforma Venice Swap. L'ideatore dei gettoni che tante persone ricevevano a seguito dei versamenti in euro è l'indipendentista veneto Gianluca Busato, che dice: questi "token", o gettoni digitali, non erano una forma di investimento, ma un sostegno a un club di imprenditori

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
use DateTime;