Rapine in corso

Nuove testimonianze da tutta Italia di cittadini multati dall'Agenzia delle Entrate.

Nuove testimonianze da tutta Italia di cittadini multati dall'Agenzia delle Entrate.

07/04/2016

Potrebbero interessarti anche

vedi tutti
Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Il mistero del sito che vende prodotti non disponibili

Max Laudadio torna a occuparsi del sito che vende televisori e frigoriferi. I clienti sono scontenti per la mancata consegna dei prodotti acquistati: dopo il nostro servizio alcuni sono stati rimborsati ma continuano ad arrivare segnalazioni. Secondo un suo ex socio il responsabile del sito vende cose che non sono disponibili. Il paradosso è che sulla home c'è il bollino "Le stelle dell'e-commerce" del Corriere della Sera nonostante la licenza di utilizzo del logo sia scaduta

Napoli, tasse pretese per auto fantasma

Napoli, tasse pretese per auto fantasma

Luca Abete ci mostra una girandola di rimpalli di responsabilità attorno all'incredibile vicenda di Enrico. Per un'automobile venduta quasi vent'anni fa, quest'ultimo si vede recapitare numerose ingiunzioni di pagamento per un'altra macchina, con lo stesso numero di telaio ma targa diversa. L'inviato lo accompagna all'Ufficio tasse automobilistiche, all'Aci e alla Motorizzazione. Volete scoprire se dopo l'intervento di Striscia qualcuno finalmente riconoscerà l'errore?

Insulti e minacce ad Abete dal venditore di olio fake

Insulti e minacce ad Abete dal venditore di olio fake

Napoli, Luca Abete torna a parlarci di extravergine di oliva contraffatto. C'è pure un venditore all'ingrosso di un clamoroso prodotto fake, una miscela sospetta di olio di semi, che lavorerebbe nei ristoranti come chef. Ci si chiede: con quale condimento preparerà la sua frittura? L'inviato lo cerca per saperne di più sulla sua attività di smercio di bottiglie con l'etichetta di un noto marchio falsificata. Ma l'uomo lo accoglie in maniera tutt'altro che pacifica

Il finto avvocato che falsifica pure gli atti

Il finto avvocato che falsifica pure gli atti

Max Laudadio ci raccontò di un uomo che si spacciava per avvocato e aveva occupato un'abitazione, lasciata libera dopo le promesse fatte a Striscia. Il soggetto in questione ha continuato però a fingersi avvocato e si è fatto pagare 56 mila euro da un signore che temeva di perdere casa per un debito. Il finto legale, per dimostrare di aver lavorato al caso, ha consegnato al cliente documenti del catasto, del tribunale e del notaio. Peccato che fossero tutti manipolati e fasulli

Viaggi abusivi, il peggior organizzatore partirà con la Valigia d'oro

Viaggi abusivi, il peggior organizzatore partirà con la Valigia ...

A chi andrà la Valigia d'oro che premia il peggior organizzatore di viaggi abusivi, tra coloro che chiedono denaro in modo non tracciabile e danneggiano chi paga le tasse e i lavoratori onesti? Sul podio c'è una vecchia conoscenza di Luca Abete che lo aveva già ricoperto di insulti: un servizio del 2023 mostrava come si facesse retribuire per ingressi gratuiti nella sede Rai. La donna non reagisce bene neanche stavolta. E le agenzie regolari? Meno di un quarto degli abusivi

Visite per l'idoneità alla pratica sportiva: il medico dov'è?

Visite per l'idoneità alla pratica sportiva: il medico dov'è?

Max Laudadio dalla Puglia ci parla di una realtà che si occupa di Telemedicina e rilascia certificati di idoneità alla pratica sportiva non agonistica. Ma le visite che Striscia documenta si sono svolte alla sola presenza di un'infermiera. Pagamenti in contanti, senza ricevuta, per un certificato che non sarebbe regolare. L'inviato a questo punto rintraccia il medico che ha firmato queste carte - documenti preziosi per attestare le condizioni di salute - e chiede spiegazioni

I taroccatori di chilometri truccano i numeri prima della revisione

I taroccatori di chilometri truccano i numeri prima della revisione

Striscia la notizia con i servizi di Luca Abete ha più volte denunciato i raggiri sulle auto schilometrate, proposti da elettrauto senza scrupoli, che guadagnavano grazie alla pratica di registrare anche centomila chilometri in meno di quelli realmente percorsi. Grazie a Striscia la registrazione dei chilometri all'atto delle revisione periodica dei veicoli è realtà. Ma i taroccatori si sono riorganizzati proponendo ai clienti di togliere i chilometri prima della revisione

Napoli, la battaglia per avere farmaci e presidi indispensabili

Napoli, la battaglia per avere farmaci e presidi indispensabili

Luca Abete ci parla delle difficoltà di tanti pazienti affetti da gravi patologie: alla farmacia ospedaliera dell'Asl medicine e dispositivi in molti casi non arrivano. L'inviato scopre che c'è anche chi aspetta da gennaio dei semplici cateteri, dopo tre interventi per l'asportazione di tumori. La mamma di un ragazzo affetto da morbo di Crohn attende farmaci da otto mesi. L'inviato contatta allora i vertici dell'azienda e il giorno dopo la telefonata per i malati lo scenario cambia

Avellino, dopo 16 anni il cubo blu è ancora chiuso

Avellino, dopo 16 anni il cubo blu è ancora chiuso

Luca Abete ci parla di quello che sarebbe dovuto diventare un centro specialistico per persone con il disturbo dello spettro autistico, soprattutto bambini. Una struttura dalla storia travagliata, iniziata nel 2001 con un bando regionale per l'utilizzo di fondi europei cui ha partecipato il Comune. Due anni dopo la Regione Campania ha stanziato circa 3 milioni e mezzo di euro per realizzare il centro. Prima pietra posata l'11 giugno 2007. Peccato che il centro non sia mai stato aperto

Trattamenti estetici, un caso che scotta fino a bruciare la pelle

Trattamenti estetici, un caso che scotta fino a bruciare la pelle

Entriamo con Luca Abete in un cento estetico in cui vengono praticati trattamenti al setto nasale e "blefaroplasma", tecnica attraverso la quale il laser brucia la pelle in eccesso della palpebra. L'inviato chiede il parere di un esperto, perché blefaroplastica e rinoplastica sono illegali quando non praticate da un medico: potrebbero infatti creare ustioni alla cornea e ai tessuti profondi oppure necrosi con danni irreversibili"

Corona guida e si riprende: al volante c'è pure il gatto

Corona guida e si riprende: al volante c'è pure il gatto

Fabrizio Corona è il protagonista della rubrica Vip alla guida di Max Laudadio. I video sui suoi social lo immortalano mentre stringe con una mano il volante e con l'altra, nello stesso tempo, regge lo smartphone per auto-riprendersi. Ma non è l'unica pratica scorretta del re dei paparazzi, visto che in un'altra occasione ha fatto guidare l'auto a un tenero gattone! Che stratagemma userà l'inviato per fargli giurare di smetterla?

Gallarate, lo sgombero del condominio dichiarato inagibile

Gallarate, lo sgombero del condominio dichiarato inagibile

Max Laudadio torna a occuparsi del palazzo in provincia di Varese dove non sono mai stati realizzati i lavori di manutenzione. L'8 maggio verrà sgomberato, lasciando in mezzo alla strada decine di famiglie. Il 90% dell'immobile è di proprietà di una sola persona che non avrebbe pagato circa 600 mila euro di spese condominiali e che, secondo molti inquilini, avrebbe intascato affitti e caparre senza mai depositare i contratti

Concorsi pubblici a pagamento? Laudadio indaga e scopre che...

Concorsi pubblici a pagamento? Laudadio indaga e scopre che...

Come è possibile che nell'albo pretorio di alcuni Comuni emerga dalla ricerca un bando per funzionari di categoria C1, per partecipare al quale serve pagare 1.464 euro? Le amministrazioni pubbliche non chiedono soldi per l'accesso a un concorso, spiega il responsabile della Protezione civile di Varese. Ma quello è un bando o un semplice corso di formazione? Max Laudadio raggiunge la società dell'annuncio e scopre che non c'è traccia delle convenzioni con i Comuni

Mafia e cantanti neomelodici, una nota stonata della nostra terra

Mafia e cantanti neomelodici, una nota stonata della nostra terra

Luca Abete ci parla di alcuni artisti neomelodici che si associano alla criminalità organizzata, arrivando anche a inneggiare alla Camorra e ai suoi capiclan. I messaggi espliciti a sostegno della malavita trovano spazio anche sui social. L'inviato incontra un influencer che comunica concetti discutibili sulle sue pagine e quando l'inviato gli chiede spiegazioni, l'organizzazione criminale sembra non esistere più

Nella stessa puntata

tutti i servizi della puntata

Top 10 Video

tutti i video
Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square al Premio Strega

Gli scivoloni del ministro Gennaro Sangiuliano da Times Square ...

"Ho ascoltato le storie espresse nei libri finalisti e sono tutte storie che ti prendono e che ti fanno riflettere. Proverò a leggerli". Così parlò il ministro Gennaro Sangiuliano, giurato al Premio Strega nel luglio scorso. La conduttrice Geppi Cucciari colse al balzo la dichiarazione ribattendo: "Ah, non li ha letti? Proverà quindi ad andare oltre la copertina…". Rivediamo lo scambio in un video che contiene anche l'uscita su una famosa piazza"di"New"York...

use DateTime;